PERSONAGGIO

Simone Persico

Simone Persico

L`arma segreta della B2: quando è in forma son problemi per qualsiasi avversario. Vai Peppoooooo

LISTA NOTIZIE STAGIONE 2014 - 2015

Campionati Italiani, il resoconto

27/06/2015

Dopo una stagione così impegnativa e proficua, con 3 promozioni (il ritorno in serie B2, la prima volta in A1 master, ed i nostri giovani che conquistano alla grande sul campo la serie C1 in Lombardia, regione in cui questo traguardo è sicuramente più difficile che in tutte le altre regioni italiane) a fronte di una sola retrocessione, un gruppone di atleti rossoblu si è recato nelle recenti settimane a Torino per la disputa dei Campionati Italiani, con qualche velata bella speranza, ma soprattutto con la voglia di divertirsi e chiudere nel migliore del modo la stagione. Andando con i meri risultati, i primi a scendere in campo sono i veterani: Eugenio Burini da filo da torcere a tutti gli avversari nella gara over65, non riuscendo a superare il girone; accede al tabellone principale invece Simone Burini negli over40, terminando però al primo turno in una gara di livello veramente alto. Tra i 5^ categoria si mettono in gioco diversi atleti: Mario Bolzoni incappa in un girone ostico e cede spazio agli avversari giungendo terzo; superano le qualificazioni invece Nicola Vinati ed Eugenio Burini come secondi in girone, mentre Giosuè Rovetta addirittura come primo. La fase finale vede Eugenio cadere al primo turno, mentre Nicola e Giosuè invece arrivano ai 64esimi di finale. Si passa al 4^ categoria, con in campo Stefano Pezzoli, Fabrizio Amadei, Loris Gargantini ed Erik Salvati: Loris e Fabrizio terminano le qualificazioni al primo posto, mentre Stefano ed Erik al secondo posto. Il tabellone vede Erik e Stefano sconfitti al primo turno da avversari ostici; proseguono Fabrizio, che viene però eliminato nei 64esimi di finale, dopo che era in vantaggio per 2-1 e 7-2 da un avversario molto esperto, e Loris che gioca molto bene, giungendo fino ai quarti di finale, risultato bellissimo e sempre difficile ai Campionati Italiani, con circa 500 iscritti. Il doppio Fabrizio-Loris invece giunge fino agli ottavi di finale, risultato comunque molto buono. Simone Persico, Paolo Bonazzi, Loris Gargantini, Matteo Scaravaggi e Fabrizio Amadei gli iscritti alla gara 3^ categoria, oltre ai doppi. Perdiamo Matteo e Fabrizio troppo presto nel girone, mentre Paolo, Loris e Simone terminano al primo posto il girone meritatamente. Il tabellone principale vede poi Loris e Paolo proseguire fino ai 32esimi di finale, mentre Simone prosegue molto bene fino agli ottavi di finale, dove deve cedere al fortissimo siciliano Mazzola. Poca fortuna per i nostri nei doppi: nella gara del doppio maschile Sabrizio e Loris vengono stoppati ai 32esimi, mentre Paolo e Simone giungono fino agli ottavi giocando bene, e perdendo con la testa di serie n° 1, poi seconda classificata; anche nel misto la sorte ci mette lo zampino, con Paolo abbinato alla bresciana Albertinelli che giunge gino agli ottavi di finale (batendo tra l'altro la testa di serie 1 del tabellone), prima di perdere dalla coppia poi seconda al termine, e Simone in coppia con la milanese Bartolommei che al turno successivo perde dalla stessa coppia che aveva battuto l'altro nostro portacolori. In ultimo gara 2^ categoria, in cui Matteo Scaravaggi fa solo passerella, inserito in un girone certamente troppo forte. Restano le ottime prestazioni di tutti i nostri atleti, e la gioia di aver chiuso con il sorriso una ennesima stagione...ed ora le meritate vacanze prima di ripresentarci carichi per la prossima annata agonistica.

Terza promozione: Olimpia in serie A1

17/06/2015

Altro spettacolare traguardo ottenuto nella stagione dai nostri portacolori. Dopo il meritato ritorno in B2 della prima squadra, imbattuta per tutta la stagione, e lo spettacolare ed inaspettato risultato dei nostri giovanotti che sono riusciti nel difficilissimo compito di acciuffare la promozione in serie C1, ecco arrivare la terza promozione stagionale. Paolo Bonazzi, Dario Fava, Simone Burini e Giovanni Vaglietti ottengono infatti il passaggio nella massima serie di A1 master, grazie ad un campionato vissuto sempre tra le prime due posizioni, ed allo spareggio giocato e vinto in quel di Torino nel weekend. Per l’occasione, contro l’ostico team di Ferrara, è sceso in campo il nostro due più quotato, formato da Paolo e Dario, che ha concesso agli avversari il solo punto del doppio, chiudendo le ostilità sul 3-1 in nostro favore, tra la gioia dei tanti rossoblu venuti a fare il tifo per i compagni. Notevole l’andamento dei nostri durante tutto il campionato quindi, con pochissime (o nulle) partite perse a testa, ed una coesione importantissima. La stagione 2015/2016 dunque vedrà i rossoblu giocare tra le 12 formazioni più forti d`Italia, formate da giocatori di prim’ordine a livello nazionale, stranieri fortissimi, e giocatori italiani non da meno, ed i nostri a vendere cara la pelle per ottenere il difficile traguardo della salvezza. Ma nel frattempo...complimenti “vecchietti”

Ed è C1 !!!! Grandi prestazioni dei nostri ragazzi

03/06/2015

Sembrava un traguardo quasi impossibile da raggiungere, una metà con pochissime possibilità di essere raggiunta...e invece i nostri giovani della C2 ci regalano una soddisfazione incredibile, un secondo posto in serie C2 e la conseguente promozione diretta in C1! Andando con ordine, domenica 31 maggio i quarti di finale ci hanno opposto ai cugini del CUS Bergamo, in un match fratricida, che poteva però aprire le finali regionali ad una squadre di bergamaschi. Stefano Pezzoli, dopo averci fatto soffrire non poco, ed essersi trovato sotto per 0-2 e 8-10, reagisce alla grande, si libera della tensione che lo attanagliava, e va a vincere su Fall per 3-2, punto che da gran morale alla formazione, che letteralmente si scatena. Matteo Scaravaggi ottiene il secondo punto, cui fanno da contraltare i 2 punti conquistati dal sempre ostico Allieri per gli avversari. I nostro mettono però la 5^ con un ottimo Fabrizio Amadei che ottiene 3 punti giocando davvero bene, e consegna l'accesso alla "final four" alla squadra. Martedì 2 giugno dunque tutti a Mecenate per il culmine dei playoff, con i nostri opposti al TT Varese degli esperti Leporale, Tulli, Rossinelli e Ermoli. Inutile dire che i nostri 3 giovanotti, carichi come molle, hanno dato il meglio di loro, e realmente imposto un andamento alla partita nettamente a favore loro sin dai primi punti dell'incontro. 5-0 il punteggio finale, che non rende merito al valore dei giocatori di Varese, ma che davvero da prova del livello di gioco espresso dai nostri (tra l'altro formazione nettamente più giovane di tutte quelle giunte in finale). E dunque ci godiamo questo splendido risultato, frutto di dedizione e passione da parte dei ragazzi, di ottimo lavoro da parte della società e degli allenatori, e di un grande gruppo, che anche in questa occasione come sempre ha presenziato e fatto il tifo alla grande per l'Olimpia.

Prima chanche di promozione in C1 svanita

24/05/2015

Sapevamo che Olgiate Olona era la formazione migliore di C2, e che il sorteggio ci aveva riservato decisamente una sorpresa poco piacevole inserendoci nella parte di tabellone dei varesini, ma la nostra formazione composta da Enrico Capelli, Paolo Quaglia e Andrea Meroni è andata in casa degli avversari a giocarsi tutte le sue carte senza alcun timore. Ne è risultata una partita veramente bella e piacevole, a tratti anche molto combattuta, che ha visto i nostri non demordere mai, conquistare un punto con Enrico Capelli, e perdere alcuni match che magari avrebbero potuto terminare in maniera diversa. Resta comunque il risultato finale, che è giusto per quanto visto in campo, e ci permette solamente di recriminare con la Dea Bendata che ci ha opposto alla formazione ed ai giocatori più forti della C2. A questo punto le speranze promozione in C1 sono riposte nei nostri giovanotti Fabrizio Amadei, Roberto Perucchini, Stefano Pezzoli e Matteo Scaravaggi, che domenica 31 maggio si giocheranno l'accesso alla "final four" con i cugini del CUS Bergamo. (inizio ore 10 presso la struttura del CUS Bergamo a Dalmine.)

Si cede il passo per la serie A2 over40

21/05/2015

Nel match-spareggio per accedere ai playoff promozione dalla serie B alla A2 over 40, i nostri portacolori cedono il passo ai simpatici amici del TT Erba. 3-1 il punteggio finale in favore dei lariani, frutto dell'unic punto di Salvati, mentre diversi incontri, doppio compreso, si sono persi in maniera molto tirata. Peccato il non essere riusciti per diverse problematiche a non schierare una formazione più competitiva per questo match finale, ma onore ai giocatori ed alla società di Erba, che ha meritato pienamente, che avrebbe potuto comunque batterci, e a cui auguriamo la promozione in serie A2.

Campionati Regionali Giovanili e 3^

20/05/2015

Ottime notizie per i colori rossoblu nel weekend dedicato ai Campionati Regionali Giovanili, 3^ cat. e Assoluti, svolti nel nuovissimo impianto di via Mecenate a Milano. Nella gara giovanile del sabato disputa una buona prova Cristian Bolzoni, che sfiora la vittoria con la testa di serie n° 2 del girone, ma non riesce comunque a superare il girone di qualificazione della cat. ragazzi. Passano al tabellone principale invece Thomas Giacometti (Giovanissimi), Nicola Vinati e Fabrizio Amadei (Juniores). Nei quarti di finale dobbiamo salutare sia Thomas che Nicola, che terminano quindi con un buon 5° posto. Prosegue invece Fabrizio, che vola in finale; a questo punto disputa una splenda partita con Vendramini, che termina solamente ai punti decisivi del 5° set, e con un po' di rammarico avendo avuto discrete possibilità per chiudere in precedenza l'incontro, il nostro termina al 2° posto, risultato comunque ottimo. Domenica in gara invece i 3^ cat. con una buona schiera di rossoblu al via. Non superano il girone nonostante le belle partite giocate sia Erik Salvati che Matteo Scaravaggi. Loris Gargantini perde al primo turno del tabellone l'ennesimo match tiratissimo con il forte Moneta, senza esserte riuscito a sfruttare alcuni match point. Nei primi 16 salutano sia Dario Fava, che Paolo Bonazzi, quest'ultimo per mano dell'allievo Fabrizio Amadei, in ottima forma. Fabrizio è poi costretto alla resa nel turno successivo da Brussolo, apparso al momento ancora leggermente superiore, ma a cui riesce comunque a strappare due set.

Di nuovo Campioni Provinciali

16/05/2015

Nella particolare location della nuova struttura polivalente dell`Oratorio di Dalmine (molto bella e funzionale per feste ecc, ma forse un pochino troppo polverosa e poco luminosa per il tennistavolo purtroppo), si sono disputate le finali a squadre valide per il titolo provinciale 2014/2015. Se nella scorsa stagione i nostri "terribili ragazzacci" avevano meritato la vittoria finale grazie ad un crescendo di livello avuto durante tutta l`annata, quest`anno era ovviamente molto più difficile confermare il titolo, visto il livello notevolmente alzato. Nonostante ciò, dopo tutto l`anno passato a gestire gli impegni tra federazione, csi, allenamenti, ed ovviamente al primo posto la scuola, Davide Benaroio, Andrea Meroni, Fabrizio Amadei e Stefano Pezzoli, capitanati da coach Mario Bolzoni, sono riusciti a confermarsi. Molto combattuta la semifinale con il forte OSG Dalmine di Puyu e Corti, che ha visto prevalere i nostri per 3-1 grazie ad un Davide Benaroio trainante e solido, al cospetto di avversari sicuramente in grande crescita. Nell`altro campo si assisteva alla vittoria sul filo di lana al 5° incontro per il temibile Gazzaniga opposto alla Pol Ponte della famiglia Preda, tra le cui fila ottima impressione aveva destato Paolo. Finale quindi come lo scorso anno tra US Olimpia e Vis Gazzaniga, con i seriani ovviamente carichi per cercare di ribaltare il risultato dello scorso anno, e i nostri ragazzi desiderosi di confermarsi. Ne usciva una bella partita, nella quale, a differenza della semifinale, era Fabrizio Amadei a caricarsi la squadra sulle spalle. Al termine la vittoria ha sorriso ai robblu per 3-1, dando pieno merito a una squadra giovane, in continua crescita, e capace di fare gruppo in maniera spettacolare, così da trovare sempre al suo interno chi è in grado di ottenere la vitoria importante e sopperire così alle debacle dei compagni. Ci piace anche sottolineare come finalmente il livello del Campionato Provinciale sia nettamente migliorato, con le 4 formazioni giunte in semifinale veramente ben attrezzate.

Provinciale CSI 7^ prova

15/05/2015

La palestra di Ponte San Pietro ha visto in campo gli atleti del CSI per l`ultima prova individuale a livello provinciale. Non molti gli atleti rossoblu in campo come al solito, per via dei molteplici impegni tra federazione ecc, ma nonostante ciò buoni risultati. Negli NC Trionfo per Mario Bolzoni, che grazie a questo risultato passa nella categoria Classificati. Il podio Allievi è quasi interamente rossoblu, con nell`ordine Davide Cortinovis 2° (ottima gara la sua), Thomas Giacometti 4° e Francesco Minelli 4° (altro risultato di prestigio). Infine buon secondo posto in doppio per Fabrizio Amadei e Mario Bolzoni

Il 5-4 ci sorride...

10/05/2015

E' questo il risultato con cui entrambe le formazioni di serie C2 ancora in gara superano il primo turno dei playoff-promozione in C1. I "Non più giovani" hanno la meglio sul team della "Famiglia Gemma" (Saronno Maxpla) grazie a 2 punti a testa per Enrico Capelli e Matteo Persico, mentre un solo sigillo per Paolino Quaglia. Bella prestazione per Enrico, che gioca bene e lotta su ogni palla, facendo bella figura anche contro il n°1 avversario, cui strappa un set. Paolo subisce un po' la tensione del match e non riesce a farci vedere il bel gioco a cui ci ha abituato, ma porta in ogni caso un punto utilissimo, e perde una partita sul filo di lana al quinto set. Parte invece con il freno a mano tirato Matteo, che si riscatta però prontamente, dando una svolta al match, quando batte il n° 1 avversario Marco Gemma, per poi chiudere in bellezza sul 4-4. I "Cattivi ragazzi" ottengono invece la vittoria fuori casa, sul campo del forte e ostico Villa Romanò. Correttezza, e clima amichevole fanno da cornice alle belle e tese partite che si vedono in campo, in un incontro che ci oppone alla migliore delle prime durante il campionato. Lo score finale recita 5-4 per l'Olimpia Agnelli, con 2 punti per Matteo Scaravaggi (che perde tirato al 5° set contro il numero 1 avversario Negrini, imbattuto durante tutta la stagione), 2 punti per Fabrizio Amadei (molto bene nei due match vinti, mentre contro Negrini si poteva osare qualcosa in più, ma va bene così), ed il punto decisivo per Stefano Pezzoli, che partito con una tensione incredibile (che gli fa perdere i primi due incontri, peraltro con punteggi sempre tirati nonostante il duplice 3-0), si riscatta sul 4-4, sciogliendosi un po' ed approfittando anche della tensione che invece blocca l'avversario. Si prosegue quindi, facendo comunque i complimenti sia al Saronno che al Villa Romanò, avversari davvero di buon livello. Inutile dire che nel post partita tutti i nostri atleti e sostenitori hanno dato il meglio :-)

Provinciali FITeT 2015, ottima riuscita

02/05/2015

Stupenda giornata di gare in amicizia quella vissuta l'1 maggio presso le Cavezzali, per la disputa dei Campionati Provinciali FITet, occasione anche per ritrovarci con tutti gli amici della bergamasca. Due titoli provinciali su 3 gare disputate finiscono nelle tasche rossoblu, mentre per la gara NC i nostri giovani, che si fermano comunque in semifinale o nei quarti, dimostrano grande crescita, e saranno sicuramente protagonisti nella prossima stagione. Nella gara NC infatti vittoria di Giovanni Savoldi (Gazzaniga) su Marco Manzoni (Nosari), in una finale tra "puntinati a muretto" d'altri tempi. Ottimi semifinalisti i due rossoblu Mario Bolzoni e Nicola Vinati.Nei quarti gli olimpini Cristian Bolzoni (gran partita quella tra lui e Nicola Vinati), Eugenio Burini, Marco Alfano dello stezzano, e Michele Cetera del Gazzaniga. Il femminile vede laurearsi neo-campionesa provinciale la nostra Stefania Scarpellini, finalmente a segno con l'amica-rivale Simona Alghisi della Nosari, dopo 5 avvincenti set. La gara dell'assoluto è invece terreno di caccia per l'Olimpia Agnelli: al primo posto si classifica Paolo Bonazzi, dopo una autentica serie di maratone (3-2 nei quarti sull'ottimo Garzaroli, 3-2 in semifinale da Scaravaggi, e 3-0 in finale), al secondo posto Dario Fava, al terzo l'ottimo Fabrizio Amadei, ed al quarto Matteo Scaravaggi, in netta ripresa dopo l'anno sabbatico. Podio tutto rossoblu dunque, mentre giungono nei quarti altri 3 olimpini (Stefano PEzzoli, Loris Gargantini ed Erik Salvati), assieme a Fausto Garzaroli (Gazzaniga). Ottima quindi la giornata di gioco e amicizia, ed ottimi i risultati, ed i premi forniti dallo sponsor Agnelli.

CSI sesta prova: i risultati

30/04/2015

Come consueto, per via dei molti impegni FITET , non molti gli atleti di casa rossoblu iscritti nella prova provinciale, per l'occasione disputata a Nembro. Buoni comunque i risultati ottenuti. Nella categoria Allievi bene Cristian Bolzoni secondo classificato, e molto bene anche Thomas Giacometti, giunto in semifinale nonostante molto più piccolo degli avversari. Nell'NC giunge sul podio solo Nicola Vinati, tesserato per il CSI con il Sarnico, sebbene svolga allenamenti ed attività FITeT anche con la nostra società. Grande dominio invece nel doppio, con Fabrizio Amadei e Davide Benaroio che vincono la finale contro i compagni Mario Bolzoni e Stefano Pezzoli.

Conclusi i campionati FITeT, bilancio positivo

19/04/2015

Raggiunti quasi tutti gli obiettivi stagionali nei campionati FITeT. I match della settima giornata di ritorno hanno confermato l'andamento delle nostre formazioni fin qui evidenziato. In C1 sconfitta preventivata per il team di Simone Burini, Davide Benaroio, Erik Salvati e Giovanni Vaglietti; i nostri portacolori purtroppo per tutta la stagione non sono stati in grado di rendere contemporaneamente al meglio, e la retrocessione è risultato giusto. Grande gioia invece per il percorso netto della seconda formazione di C1, formata da Simone Persico, Dario Fava, Loris Gargantini e Paolo Bonazzi: i nostri hanno dominato il girone dall'inizio alla fine, non mollando mai la prima posizione in classifica, e superando con ottime prove corali ogni momento di avversità. Sugli scudi comunque un gran Simone Persico, con una sola sconfitta stagionale. In C2 i giovani Fabrizio Amadei, Matteo Scaravaggi e Stefano Pezzoli battono agilmente la Cernuschese, confermando così il secondo posto e l'accesso ai playoff promozione; finali a squadre anche per Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Andrea Meroni e Matteo Persico mpmpstante la sconfitta patita per mano del forte Marco Polo di Brescia; Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Guglielmo Zappini battono per 5-4 il Guanzate, confermandosi così a metà classifica ed in posizione tranquilla. Sfiora il secondo posto la serie D1, che perde per 5-4 l'incontro per mano della Cernuschese, schierando Cristian Bolzoni, Giosuè Rovetta e Mario Bolzoni. Infine vittoria per 5-1 per la D2 sul Ripalta Cremasca, grazie ai punti di Dario Facchinetti, Davide Alemanno e Luca Mazzoleni.

CSI conclusa la regular season con due successi

18/04/2015

Ultima giornata campionato CSI. Doppia vittoria in casa rossoblù, nell'anticipo del gruppo A, Benaroio e Meroni hanno la meglio sulla famiglia Preda della polisportiva Ponte per 4-1. Nel gruppo B facile vittoria (5-0) per Capelli e Alemanno contro la formazione cisanese del Sansone. Primo posto e promozione per la squadra B e terzo posto con relativi play off per la squadra A. L'8 Maggio appuntamento serale a Dalmine per l'atto conclusivo con la speranza di bissare il risultato dell'anno scorso

Bene i piccoli nel Trofeo Teverino

04/04/2015

Anche i piccolissimi rossoblu si mettono in mostra... Nella prova regionale del Trofeo Teverino, svoltasi oggi a Dalmine, e che raggruppava una gara di tennistavolo e diverse prove atletiche di motricità-abilità, i nostri due Thomas si sono comportati davvero bene. Thomas Pesenti (2007), è arrivato terzo nella categoria 2 (per nati negli anni 2006 e 2007), mentre Thomas Giacometti (2005) ha terminato al quinto posto nella categoria 1 (anni 2004-2005), peraltro perdendo la semifinale nel tennistavolo dopo un Match bellissimo ma con la sfortuna che ci ha messo un bello zampino. Belle notizie dunque anche dai piccolini

Grande weekend di Tornei per i rossoblu

01/04/2015

Si sono disputate nel weekend diverse gare a livello provinciale e regionale, e gli atleti rossoblu si sono messi in luce in ognuna di esse.
A livello provinciale, il CSI ha visto l'Olimpia Agnelli protagonista nell'organizzare la quinta prova individuale, presso le Scuole Cavezzali, nostra consueta sede di allenamento e gare.
Sugli 8 campi allestiti grandi battaglie in tutte le categorie, ed alla fine questi sono stati i responsi per i nostri portacolori: negli Allievi ottime prestazioni per tutti i nostri giovani, ed in particolare per Cristian Bolzoni (argento) e Thomas Giacometti (bronzo); il Doppio ci ha regalato invece l'argento di Mario Bolzoni e Davide Benaroio; infine nel singolo Assoluto, trionfo di Davide Benaroio e bronzo per Enrico Capelli.
Grande entusiasmo comunque per la sede di gara, i dolci preparati dalle nostre fantastiche mamme, ed i premi messi in palio grazie ai nostri amici sponsor, tra cui Pentole Agnelli in primis.
L'Olimpia è risultata comunque protagonista non solo nel CSI, ma anche a livello di FITeT, visto che nel weekend si sono disputate le prove regionali 4^ e 3^ categoria a Cassolnovo.
Nella gara cadetta grande prestazione sia per Fabrizio Amadei, vittorioso al termine della gara dopo bellissimi match disputati, che da Stefano Pezzoli, che ha terminato le sue fatiche al 5° posto finale.
Se quindi il sabato sono stati i giovani rampanti a tenere alto l'onore, la domenica, nella gara 3^ categoria, sono invece risultati gli esperti Dario Fava e Paolo Bonazzi soprattutto a rendere Bergamo protagonista.
La gara di singolo ha infatti visto Dario terminare con un bellissimo bronzo, e Paolo con un 5° posto, entrambi sconfitti ai ventaggi del quinto set dal forte Emanuele Leto, numero 1 della gara.
Non contenti Paolo e Dario si sono anche aggiudicati l'argento nella gara di Doppio, nella quale anche Fabrizio Amadei e Loris Gargantini hanno messo la loro firma, giungendo terzi.

5 x 1000 a favore dell'Olimpia ?

31/03/2015

Se per caso quest'anno voleste destinare il vostro 5 x 1000 a favore dei una società di promozione sportiva senza scopi di lucro beh... perchè non farlo a favore dell'US Olimpia ASD? il nostro Codice Fiscale è 01335960165. Ringraziamo in anticipo quanti vorranno aderire

Primi verdetti nella FITeT: Torniamo in B2

24/03/2015

La quinta giornata riserva i primi verdetti: l`Olimpia Agnelli TT ritornerà dalla prossima stagione ad essere presente in serie B2. L`ennesima vittoria per Simone Persico, Paolo Bonazzi, Loris Gargantini e Dario Fava, regala infatti l`agognata matematica promozione per il team, con 2 giornate di anticipo. Cade infatti per 5-2 il TT Vigevano, nonostante una prova in relax dei nostri. Purtroppo anche un verdetto negativo: la formazione di serie C1 di Simone Burini, Giovanni Vaglietti, Davide Benaroio ed Erik Salvati perde lo scontro diretto per la salvezza con il Corona Ferrea A, salutando così di fatto i campionati nazionali, e retrocedendo nella C2 regionale. L`annata poco brillante della formazione, ed un girone impegnativo, condannano perciò i nostri come si temeva alla vigilia della stagione. in C2 vittoria per la formazione di Enrico Capelli, Paolo Quaglia ed Andrea Meroni sul TT Morelli con un sudatissimo 5-4 che di fatto continua a mantenere al primo posto la squadra; sconfitti invece i giovani Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli, Matteo Scaravaggi e Roberto Perucchini nello scontro tra prime della classe contro il Corona Ferrea, con i nostri che ora devono guardarsi le spalle per preservare la seconda piazza, ultima utile per l`accesso ai playoff-promozione; Grande risultato invece per la C2 di Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini, che sotto 1-4, ribalta il risultato con una grande prestazione corale di squadra, andando a vincere per 5-4 sul Parabiago. Con lo stesso punteggio anche la D1 vince sull`Ances Novate, schierando Mario Bolzoni, Giosuè Rovetta (in gran spolvero), e Giorgio Bonfanti, poi uscito per infortunio e sostituito da Cristian Bolzoni. La D2 passeggia e vince per 5-0 sul Cus Dalmine, schierando oltre a Davide Alemanno e Stefania Scarpellini anche il piccolo esordiente Thomas Giacometti, classe 2005, ed autore di una bella doppietta. Infine, sconfitta per 3-2 la formazione dei piccolini della Youth Cup, che cede così il passo del secondo posto al Cosio Valtellino.

Buon 6 su 8 nella FITeT

15/03/2015

La quarta giornata dei campionati FITeT ci riserva 6 vittorie su 8 per le squadre rossoblu. Netta affermazione per la C1 di Simone Persico, Paolo Bonazzi, Dario Fava e Loris Gargantini sul fanalino di cosa Abbadia Lariana: 5-0 il risultato finale e classifica che sorride ai bergamaschi, visto che con una vittoria già nel prossimo turno, la promozione in B2 sarebbe matematica. Altrettanto netta purtroppo la sconfitta per la squadra di C1 di Simone Burini, Giovanni Vaglietti, Davide Benaroio ed Erik Salvati, con il solo Burini a portare a casa un punto. Al momento le speranze di salvezza sono veramente legate ad un filo, e potrebbero sparire del tutto se i rossoblu perdessero lo scontro diretto con il Monza nel prossimo turno. Triplice risultato positivo in C2: alla roboante bittoria per 5-0 di Matteo Scaravaggi, Fabrizio Amadei e Stefano Pezzoli sulla Canottieri Lecco, seguono l`affermazione per 5-1 di Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini sull`Abbadia Lariana, e l`ennesimo risultato positivo per il team di Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Matteo Persico ed Andrea Meroni, stavolta sul TT Abba di Brescia per 5-2. Anche la D1 non sta a guardare, e rifila un 5-0 al Villa Romanò con punti per Giosuè Rovetta, Giorgio Bonfanti e Cristian Bolzoni. D2 sconfitta per mano del team Obiettivo Sport per 5-1: a segno solo Davide Alemanno, mentre Stefania Scarpellini e Luca Mazzoleni restano a secco. Infine bella vittoria per 5-0 dei piccolissimi della Youth Cup sul Saronno: vittorie sia per Thomas Giacometti, che per Davide Cortinovis e Thomas Pesenti.

Giovanile e 5^ categoria di Asola

10/03/2015

Si sono disputati nel weekend il Torneo Regionale Giovanile ed il Torneo Regionale 5^ categoria di Asola, prove valide per la qualificazione ai Campionati Italiani. Molto bene i nostri giovani nel torneo a loro dedicato: Thomas Giacometti termina tra i primi 8 nella categoria Giovanissimi; Davide Cortinovis, alle prime esperienze agonistiche, non supera il girone nei Ragazzi, vincendo comunque un incontro; anche Cristian Bolzoni si ferma nel girone, impegnando comunque fino al quinto set avversari ben più avanti di lui in classifica; nella categoria Juniores invece i notri 3 portacolori superano indenni i gironi. Nicola Vinati viene poi eliminato tra i primi 16, Fabrizio Amadei cede al compagno e amico Stefano Pezzoli nei primi 8, mentre Stefano appunto approda alle semifinali dove deve cedere alla testa di serie numero 1 e vincitore del Torneo Pezzi, impegnandolo però fino al quinto set. Per quanto riguarda invece il Torneo 5^ categoria, il migliore exploit viene dalla categoria Femminile, con Stefania Scarpellini che dopo un ottimo torneo termina sul gradino più basso del podio.

5^ giornata CSI: i risultati

10/03/2015

Campionato CSI, quinta giornata di ritorno. Una vittoria e una sconfitta per le formazioni impegnate in trasferta. Ottima prova per la formazione B in quel di Sarnico, 4-1 il risultato finale per la coppia Facchinetti/Perucchini. 3-2 invece la sconfitta nel gruppo A per il trio Meroni/Amadei/Benaroio impegnati a Gazzaniga in un match di alta classifica.

Provinciale CSI e Regionale 4^ e 3^

02/03/2015

Weekend ricco di gare quello appena trascorso, sia a livello provinciale CSI che a livello Regionale nella FITeT. A Mazzano (BS) in campo i 4^ e 3^ categoria, e diversi gli iscritti per i colori rossoblu. Non si va comunque oltre gli ottavi di finale sia nella gara 4^ categoria che nella 3^ categoria, quindi un po' di delusione soprattutto data dagli storici portacolori. Quinti nel doppio 3^ categoria invece Fabrizio Amadei e Loris Gargantini. Per quanto riguarda la gara provinciale del CSI a Stezzano al contrario qualche buona prova per gli olimpini c'è stata. Negli Allievi collezioniamo un 2° posto con Cristian Bolzoni, un 4° con Davide Cortinovis, ed un 5° a parimerito per Francesco Minelli, segno che il nostro settore giovanile si sta allargando. Negli NC quarti di finale per il duo dei Bolzoni...Cristian e Mario. Nel doppio giungono al quarto posto Mario Bolzoni e Giosuè Rovetta.

Doppia vittoria nella 4^ giornata CSI

28/02/2015

A segno entrambe le formazioni nel 4° turno del campionato a squadre provinciale del CSI.
Andrea Meroni e Davide Benaroio prevalgono sul Gazzaniga B concedendo agli avversari un solo punto al sempre forte e simpatico Garzaroli. 4-1 dunque il punteggio finale e squadra che prosegue il suo cammino nelle parti alte della classifica.
Nel girone B invece Enrico Capelli e Luca Mazzoleni prevalgono sull'ostico e forte Pradalunga X per 3-2 dopo un match molto tirato e ben giocato da entrambe le formazioni.
Anche in questo caso si resta nelle parti alte della classifica.

Un quasi En-plein nella FITeT

24/02/2015

Si sfiora la totalità delle vittorie nei campionati FITeT in questa 3^ giornata di ritorno. Vittoria agevole per la C1 di Simone Persico, Loris Gargantini e Paolo Bonazzi sugli amici di Erba; sconfitti invece Erik Salvati, Giovanni Vaglietti e Davide Benaroio per 5-2 sal TT Milano; in C2 vincono una buona partita per 5-3 Fabrizio Amadei, Matteo Scaravaggi, Roberto Perucchini e Stefano Pezzoli sul TT Morelli; sconfitta preventivata per Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini per 5-1 in casa del Saronno; a segno invece Paolo Quaglia, Andrea Meroni e Matteo Persico sul Ripalta Cremasca. In D1 bella vittoria nell'anticipo, di Giosuè Rovetta, Gualtiero Medolago, Mario Bolzoni e Nicola Vinati sul Valmadrera, con quest'ultimo a portare il punto del 5-4. Solo due vittorie nel 2-5 finale in D2: Stefania Scarpellini, Davide Alemanno e Dario Facchinetti non riescono a superare i forti avversari, ma giocano una buona partita. Infine vittoria per 3-1 dei piccoli della youth cup sul Guanzate, con in campo per i nostri colori Thomas Giacometti, Cristian Bolzoni e Thomas Pesenti.

A Gonfie vele le formazioni

16/02/2015

Si sono svolti oggi a Milano i concentramenti per la serie A2 e la serie B veterani a squadre. Diciamo subito che le nostre due formazioni hanno confermato alla grande i rispettivi secondi posti nel girone, raggiungendo così l`obiettivo di inizio stagione dei playoff promozione. In A2 Dario Fava, Paolo Bonazzi e Simone Burini hanno concluso la regular-season con una tripletta di vittorie per 3-0. Resta il rammarico dell`unica sconfitta patita nel primo concentramento con gli amici di Monza, in una partita giocata decisamente sottotono anche per via degli infortuni. In serie B invece si è consumata una giornata a dir poco ridicola, con la nostra formazione che doveva avrebbe dovuto disputare sulla carta 4 incontri, ma via via si è scoperto che le formazioni si erano ritirate o si ritiravano durante la giornata, lasciando campo libero. Alla gioia della raggiungimento dell`obiettivo playoff, resta l`amarezza per un girone con 4 squadre su 8 ritirate, decisamente poco divertente e poco edificante per l`immagine che da il nostro sport

CSI: risultati del Provinciale di Dalmine

15/02/2015

Organizzato dalla PHB Bergamasca, si è svolta nella giornata di domenica la prova CSI valida per il circuito individuale provinciale. Per i nostri colori non molti gli iscritti per la concomitanza con altri impegni agonistici. Negli Allievi terminano 3° Cristian Bolzoni e 4° Mattia Galimberti, mentre si fermano nei quarti gli altri piccoli rossoblu. Nell'assoluto buona prova per Stefano Pezzoli, che giunge fino al gradino più basso del podio. Poca gloria invece negli NC e nel doppio per gli olimpini.

B2 più vicina

08/02/2015

L'ennesima ottima tripletta di Simone Persico, unita ai due punti di Dario Fava, proiettano la C1 in direzione serie B2.
A secco Paolo Bonazzi e non entrato Loris Gargantini nella vittoria per 5-3 sul TT Novara.
Il traguardo è così sempre più vicino, in attesa della conferma matematica, per ora ancora non giunta.
Sconfitta preventivata invece per la seconda formazione di C1, che punterà tutto sugli scontri diretti valevoli per la salvezza.
Poca gloria con la corazzata del Brescia, che infligge ai nostri un pesante 5-2 frutto dei punti si Simone Burini e Erik Salvati. Niente da fare invece per un febbricitante Davide Benaroio e per Giovanni Vaglietti.
In C2 prosegue la striscia di vittorie la squadra formata dal capitano Enrico Capelli, Andrea Meroni, Matteo Persico e super-Paolo Quaglia. 5-3 all'Asca, primato confermato e playoff in vista; niente da fare invece per Mirko Burini, Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Guglielmo Zappini, che vengono sconfitti per 5-1 dai capoclassifica delle Aquile Azzurre; bene invece i giovani rampanti Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli, Roberto Perucchini e Matteo Scaravaggi, che regolano per 5-1 la formazione dell'Asca.
Ottimo 5-1 sulla Tental di Sesto San Giovanni in D1 per Gualtiero Medolago, Giorgio Bonfanti, Giosuè Rovetta e Mario Bolzoni, che allontanano così la zona calda della classifica.
Anche in D2 vittoria ai danni però del CUS Bergamo, con i nostri Luca Mazzoleni, Dario Facchinetti, Stefania Scarpellini e Davide Alemanno che ottengono così punti preziosi per consolidare la classifica.
Infine sconfitta preventivata nella Youth Cup per Cristian Bolzoni, Thomas Giacometti e Davide Cortinovis, opposti al forte Orma Malnate.

Fitet: risultati importanti in casa rossoblu

02/02/2015

La prima giornata del girone di ritorno dei campionati a squadre FITeT porta in dote diversi risultati importanti per i nostri colori, sia in positivo che in negativo. Rientra a Bergamo con una sonora scoppola la formazione di C1 di Simone Burini, Giovanni Vaglietti, Erik Salvati e Davide Benaroio, che rimedia uno 0-5 sul campo di una Bagnolese più forte e attrezzata. Il cammino verso la salvezza si fa così sempre più duro per questa formazione, che proverà comunque fino alla fine a dimostrare il suo valore. Grande risultato invece in chiave promozione per la C1 di Dario Fava, Loris Gargantini, Paolo Bonazzi e Simone Persico, con quest`ultimo in gran spolvero e autore di una fantastica tripletta nella vittoria sui secondi in classifica del TT Romagnano. Da segnalare anche gli ottimi punti per Dario Fava e Loris Gargantini, lanciato nella mischia sul 4-4. In C2 a segno sia la squadra di Paolo Quaglia, Andrea Meroni e Matteo Persico (5-2 al Limito), che consolida così il primato, sia la formazione di Matteo Scaravaggi, Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini (5-3 al Banfi, nelle cui fila milita il fortissimo Avola); batosta invece per Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Guglielmo Zappini (0-5 in casa del Lambrugo). Ottima vittoria in D1 per Mario Bolzoni, Gualtiero Medolago e Giorgio Bonfanti, che battono per 5-2 il Villaguardia. Infine in D2 sconfitta dopo gran battaglia in casa del Gazzaniga: 5-4 il punteggio finale e buona prova corale della squadra.

CSI: 1 vittoria e 1 sconfitta nella 2^ di ritorno

31/01/2015

Risultati alterni per le due formazioni rossoblu nella seconda di ritorno del Campionato Provinciale CSI, con la formazione A che batte per 5-0 il rodato team della US Nosari, mentre la squadra B subisce la sconfitta per mano degli ottimi giocatori del Vall'Alta A.

CSI ultima di andata

21/01/2015

L'ultima giornata di andata del campionato provinciale a squadre CSI regala ai nostri colori una doppia vittoria: l'Olimpia A vince per 3-2 in casa del Ponte San Pietro; la formazione B poi altra vittoria e titolo di campioni di inverno per la coppia Mazzoleni/Capelli in quel di Cisano contro Sansone B.

5^ cat, Giovanile e CSI

13/01/2015

Tre tornei nel weekend appena trascorso: a Coccaglio in scena sabato i 5^ categoria e domenica i ragazzi delle categorie giovanili nelle rispettive prove regionali, mentre a Gazzaniga seconda prova provinciale CSI.
Andando con ordine, sabato a tenere alti i colori dell'Olimpia sono soprattutto Mario Bolzoni ed Andrea Grazioli che ottengono il bronzo nella gara di doppio; Giorgio Bonfanti invece giunge 5° nella gara di singolo, sempre 5^ categoria; infine Stefania Scarpellini ottiene un buon 2° posto nella gara femminile. Non ci soffermeremo sul citare tutti gli altri partecipanti rossoblu, ma buoni risultati per tutti.
Domenica invece, nella gara giovanile, Thomas Giacometti giunge 5° nei giovanissimi; Davide Cortinovis e Christian Gamba non superano il girone ma si rifanno assieme a Mattia Galimberti nella gara a squadre ragazzi, superando un paio di turni e poi perdendo dal forte TT Milano. Negli Juniores infine, nella gara a squadre Fabrizio Amadei Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini raggiungono il bronzo, sbattendo in semifinale con i fuoricategoria del Castelgoffredo; nel singolo sfiora letteralmente la semifinale Fabrizio terminando 5° così come Stefano. Leggermente prima Roberto, autore comunque di ottimi match.
Infine nella gara provinciale CSI di Gazzaniga, bronzo in doppio per Enrico Capelli e Mario Bolzoni; lo stesso mario arriva 5° in singolo NC. Negli Allievi Cristian Bolzoni termina sul podio sfiorando la finale.

Buon gioco ad Asola nel 4^ e 3^ categoria

05/01/2015

Si sono disputate ad Asola (MN) nel weekend le prove Regionali 4^ e 3^ categoria, valide per la qualificazione ai Campionati Italiani di Torino.
Buono il numero dei partecipanti rossoblu, che con alterni risultati, hanno comunque approfittato per togliere la ruggine delle feste natalizie e smaltire qualche panettone mangiato di troppo.
Nei 4^ categoria al via Erik Salvati, Enrico Capelli, Fabrizio Amadei, Loris Gargantini ed Andrea Meroni.
Si ferma nel girone Andrea, che disputa comunque buoni incontri di fronte ad avversari più quotati.
Proseguono invece nel tabellone principale gli altri, che si fermano tutti ai sedicesimi di finale, con il solo Erik che fa un turno in più dei compagni, risultando quindi il migliore di giornata.
Nel 3^ categoria ancora più numerosa la partecipazione dei nostri, visto che a tutti i precedenti si aggiungono i 3^ categoria Matteo Scaravaggi e Paolo Bonazzi.
Vengono purtroppo bloccati nel girone sia Andrea Meroni che un Erik Salvati molto al di sotto delle aspettative, che Enrico Capelli e Fabrizio Amadei, i quali disputano invece degli ottimi match contro avversari molto più avanti in classifica, rischiando di superare il turno. Buono anche il rientro di Matteo Scaravaggi, che miete qualche scalpo sebbene non superi il girone.
Loris Gargantini viene poi battuto al primo turno (sedicesimi di finale, mentre resta in corsa Paolo Bonazzi).
L'ultimo portacolori rossoblu inanella un paio di vittorie in agilita (di cui una tra l'altro col forte D'Alessio), prima di terminare la sua corsa al quinto posto, sconfitto dal forte Gerevini, in un match carico di rammarichi, visto che il nostro conduceva per 2-2 e 10-6 e non è riuscito a chiudere l'incontro in suo favore.
Per quanto riguarda invecel a gara di doppio 3^ categoria, tre le coppie rossoblu al via: Enrico Capelli e Matteo Scaravaggi perdono un match giocato alla pari con Marchese e Formigoni; Fabrizio Amadei e Loris Gargantini superano un turno e vengono poi sconfitti dai solidi Rodella e Freddi nei quarti di finale.
Giungono invece fino in finale Paolo Bonazzi assieme all'ex olimpino Emanuele Leto.
Purtroppo però la fortuna è avversa ai nostri portacolori, che perdono la finalissima per 3-2 e 11-9  con lo zampino della retina e della dea bendata a chiudere.
Buona comunque la prestazioen globale e gran gruppo ad Asola.

Fitet, conclusa l'andata

22/12/2014

Ultima di andata che regala più dolori che gioie alle formazioni rossoblu.
In serie C1 vittoria sul difficile campo del Domodossola per 5-1, contro la formazione tipo dei locali, fin'ora mai scesa in campo contro le altre formazioni del girone.
Un grande Simone Persico guida comunque la squadra alla vittoria con la solita tripletta, cui fanno seguito l'ottima prova di Loris Gargantini e lo score appena sufficiente di Paolo Bonazzi, non ancora in forma per via della schiena.
Niente da fare invece in settimana per la seconda formazione di C1, che non riesce ad ottenere la vittoria sul TT Marco Polo, uscendo battuta per 5-3 con punti per il solito buon Simone Burini, e Erik Salvati. A secco invece Giovanni Vaglietti.
In C2 niente da fare per Mirko Burini, Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Guglielmo Zappini, sconfitti a Guanzate per 5-4.
Battuta d'arresto anche per i giovani Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini, che perdono 5-4 in casa del Cernusco Lombardone con 3 punti di Amadei, uno di Pezzoli, e tanto rammarico per occasioni e vittoria sprecate.
Ottima vittoria che vale il primo posto temporaneo invece per Enrico Capelli, Paolo Quaglia e Matteo Persico sul TT Marco Polo: sugli scudi la tripletta di un gran Paolo Quaglia, e la doppietta di Enrico Capelli, che portano alla vittoria per 5-3.
Cernusco Lombardone ci supera anche in D1 sul filo di lana: il 5-4 finale vede soccombere i nostri Giosuè Rovetta, Mario Bolzoni, Giorgio Bonfanti e l'esordiente Cristian Bolzoni.
Infine vittoria in D2 per Dario Facchinetti, Stefania Scarpellini e Davide Alemanno: 5-0 il punteggio finale sul Cus Dalmine.

CSI: 2 vittorie rotonde

20/12/2014

Con un doppio 5-0 le due formazioni dell'Olimpia liquidano rispettivamente l'OSG Dalmine e la Pl. Cavernago B.
Fabrizio Amadei e Davide Benaroio hanno la meglio su un Dalmine in formazione leggermente rimaneggiata, confermandosi così, se ce ne fosse bisogno, tra le pretendenti ai playoff ed al titolo finale.
Nel girone B Dario Facchinetti ed Enrico Capelli superano con lo stesso punteggio il Cavernago B, dando prova di grande compattezza.

A segno entrambe le C1

14/12/2014

Sesta giornata che finalmente fa sorridere per entrambe le formazioni di serie C1.
Un grande Simone Persico trascina alla vittoria sul GSO Arese la squadra con una tripletta, coadiuvato dai due bei punti del rientrante Dario Fava. A secco Paolo Bonazzi, incappato nella classica giornata no.
Cancellano lo zero in classifica finalmente Simone Burini, Giovanni Vaglietti e Erik Salvati, battendo per 5-1 il Coccaglio.
In C2 sconfitta sul filo di lana per i giovani Stefano Pezzoli, Fabrizio Amadei e Roberto Perucchini, che in verità hanno avuto diversi match point senza riuscire a chiudere l'incontro e venendo poi superati solo sul finale dalla Cornaredese per 5-4.
Ottime le vittorie sia per Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini sull'Arese, che per Enrico Capelli, Paolo Quaglia e Matteo Persico sull'Isola del Bosco.
Facile 5-1 in D1 per Gualtiero Medolago, Giosuè Rovetta e Mario Bolzoni sul Cosio Valtellino.
Sconfitta preventivata invece in D2 per mano del CUS Bergamo A, che supera i nostri Davide Alemanno, Dario Facchinetti e Luca Mazzoleni per 5-1.
Infine ottima vittorie nella Youth Cup per il trio esordiente di piccolini, formato da Davide Cortinovis, Mattia Galimberti e il giovanissimo Thomas Pesenti.

Weekend di gare, campionati e tornei

08/12/2014

Una due giorni di grandi impegni per i colori rossoblu, e gli atleti impegnati nei concentramenti dei campionati a squadre di serie A2 e B veterani, e nei tornei nazionali, regionali e provinciali.
Si comincia con la serie A2 over 40, impegnata a Parma nel primo concentramento. Buon rendimento per Dario Fava, Paolo Bonazzi e Giovanni Vaglietti, che vincono tutte le partite giocate tranne quella con il Corona Ferrea, assestandosi così al secondo posto in classifica insieme al San Polo, formazione con cui ci giocheremo l`accesso ai playoff nel secondo concentramento a febbraio.
Identica situazione anche nella serie B over40, con Gualtiero Medolago, Giorgio Bonfanti, Erik Salvati e Paolo Quaglia che terminano per ora al secondo posto, superati solo dal TT Milano, corazzata inarrivabile che schiera tra gli altri anche l`ex nazionale (e bronzo Mondiale) Yang Min.
Solo sconfitte, ma con avversari di assoluto livello, e buoni parziali, per Loris Gargantini nel torneo nazionale seniores di Savignano (BO).
Buone notizie invece da Vall`Alta dove andava in scena il primo torneo provinciale del CSI Bergamasco.
Nella categoria Allievi, argento per Cristian Bolzoni, protagonista di buoni match ed ancora con ampi margini di miglioramento. Nella stess categoria ottimo quarto posto per Davide Cortinovis. Negli 8 anche Thomas Giacometti che perde con l`amicone Cristian.
Negli NC giungono nei quarti di finale Mario Bolzoni e Nicola Vinati (tesserato per il Sarnico nel CSI, ma parte dell`Olimpia per allenamenti e FITeT)
Buon secondo posto in Doppio per Mario Bolzoni e Stefano Pezzoli, all`esordio come coppia di doppio.
Infine terzo posto per Stefano Pezzoli nel singolo Assoluto, posizione frutto di ottimi match, a dimostrazione dell`ottima crescita tecnico-tattica in atto.
E per concludere, dal torneo regionale 5^ categoria di Pozzo D`Adda, giunge la notizia di un podio in doppio per Andrea Grazili e Mario Bolzoni terzi classificati; non contento Andrea Grazioli si classificatra i primi 8 anche nel singolo.

FITeT: si salvano solo la C1 B e D2

30/11/2014

Giornata dura la 5^ per i colori dell`Olimpia Agnelli, con una prevalenza di sconfitte sui vari campi.
In serie C1,assente Simone Burini per virus influenzale, non ce la fanno Giovanni Vaglietti, Erik Salvati e Davide Benaroio a vincere lo scontro salvezza con il Corona Ferrea, perdendo 5-2.
In realtà risultato molto bugiardo, vista la durata dell`incontro e i parziali sempre tiratissimi dei vari match (molti terminati 3-2), ma il referto recita comunque a nostro sfavore.
Nuova vittoria per la seconda formazioen di C1, che batte per 5-1 il TT Vigevano grazie a 2 punti per Simone Persico e Paolo Bonazzi, ed al sigillo finale di Loris Gargantini.
Triplice sconfitta in serie C2: Mirko Burini, Giacomo Gozzini e Guglielmo Zappini perdono 5-1 in casa del TT Parabiago con rammarico, visti i punteggi tirati; Matteo Scaravaggi, Stefano Pezzoli e Fabrizio Amadei vengono superati per 5-1 dal Corona Ferrea nello scontro valevole per il primo posto; infine, amara ed inaspettata battuta d`arresto per la C2 di Matteo Persico, Andrea Meroni, ed un Paolo Quaglia claudicante causa infortunio settimanale, sul campo del TT Morelli.
Gran rammarico anche in D1, con Mario Bolzoni, Giosuè Rovetta e l`esordiente Nicola Vinati che sul filo di lana cedono per 5-4 dopo aver lottato alla grande contro la capolista Ances Novate.
Torna alla vittoria invece la serie D2 con un rotondo 5-0 ai danni del CUS Bergamo, e buone prove per Luca Mazzoleni, Davide Alemanno e Stefania Scarpellini.
Poca gloria infine anche per la squadra dei giovanissimi della Youth Cup (Cristian Bolzoni, Thomas Giacometti e Simone Rinaldi), che perde per 4-1 in casa del Cosio Valtellino.

CSI regna il 3-2

29/11/2014

Olimpia abbonata al 3-2 in questa giornata di campionato del CSI Bergamasco.
Il 3-2 ci sorride per quanto riguarda la formazione B (Roberto Perucchini e Luca Mazzoleni) che supera l'Oratorio Sarnico, tra le cui fila gioca anche Nicola Vinati, neo-olimpino per la Fitet, ed autore di una buonissima prova,; sconfitta invece per la formazione A per mano di una coriacea e solida "Savoldi-family" che supera i nostri meritatamente.

FITET: due sole sconfitte nella giornata

23/11/2014

Bilancio positivo, con 5 vittorie e 2 sconfitte per le squadre dell'Olimpia Agnelli.
Ancora un netto 5-0 per la C1 di Paolo Bonazzi, Loris Gargantini, il rientrante Dario Fava e un Simone Persico in panca per l'occasione. Gli amici dell'Abbadia Lariana impegnano i nostri ma devono cedere il passo.
Risultato invece negativo in C1 per Simone Burini, Erik Salvati e Davide Benaroio, che escono sconfitti dopo 4 ore di gioco con il punteggio di 5-3 nel match con i capoclassifica del Corona Ferrea di Monza.
Grande rammarico per i nostri, che in diverse occasioni non sono riusciti a chiudere i relativi match, concedendo spazio all'esperienza e bravura dei brianzoli.
Triplice sigillo in serie C2: il team dei ragazzi (Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini), supportato dall'inserimento del rientrante Matteo Scaravaggi, ha la meglio sulla Canottieri Lecco per 5-2; vittoria per 5-0 per gli ottimi Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini sull'Abbadia Lariana; e infine vittoria anche per la squadra di Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Andrea Meroni e Matteo Persico per 5-2 sull'Abba Brescia.
In settimana nell'anticipo la D1 di Mario Bolzoni, Gualtiero Medolago e Giosuè Rovetta aveva battuto per 5-1 il Villà Romanò.
Infine niente da fare in D2 per Dario Facchinetti, Davide Alemanno e Stefania Scarpellini, sconfitti dall'Obiettivo Sport per 5-1.
Il match di Youth Cup sarà invece posticipato al 13/12 su richiesta del TT Saronno.

CSI: due sigilli

21/11/2014

Tornano a Bergamo entrambe vittoriose le formazioni del CSI nella 4^ di campionato.
Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli e capitan Mario Bolzoni regolano la VIS Gazzaniga B per 4-1, con una buona prova corale.
Nella serie B invece Enrico Capelli e Dario Facchinetti hanno la meglio sul Pradalunga, mantenendosi così in testa alla classifica.

Buone prove al Torneo Prime Racchette

16/11/2014

Dalmine riserva buoni risultati per i nostri mini-giocatori del Trofeo Prime Racchette.
All'esordio assoluto, Thomas Pesenti nella categoria giovanissimi e Davide Cortinovis nella categoria ragazzi, disputano buoni match accumulando esperienza utile per il futuro.
Christian Gamba e Mattia Galimberti invece giocano ancora meglio dei compagni, giungendo (entrambe nella categoria ragazzi) sul gradino più basso del podio, con ampia soddisfazione dei coach.

FITeT: i risultati della 3^ giornata

16/11/2014

Come spesso accade, risultati altalenanti per l'Olimpia nei campionati FITeT, avendo iscritte ben 8 formazioni (in aggiunta alle 2 over40).
Sorride la C1 di Simone Persico, Paolo Bonazzi e Loris Gargantini, che liquida gli amici del TT Erba, dopo una bella rimpatriata con il sempreverde Roberto Bonanomi.
Lacrime di rimpianto invece per la squadra composta da Simone Burini, Giovanni Vaglietti ed Erik Salvati, che gioca bene contro il TT Milano, ma viene sconfitta per 5-3, sfiorando peraltro la vittoria in diversi singoli match poi andati appannaggio degli avversari. Sicuramente con un po' più di freddezza e fiducia nei colpi allenati il risultato sarebbe potuto essere diverso, peccato.
In C2 vittoria sia per la formazione di Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Matteo Persico e Andrea Meroni (5-1 al Ripalta Cremasca), che per il team dei terribi ragazzi Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini, che battono il TT Morelli per 5-4, con un match ottimo di Roberto sul 4-4.
Sconfitti invece Andrea Grazioli, Mirko Burini e Giacomo Gozzini, dal "team Gemma" di Saronno, per 5-2.
Buona vittoria in chiave salvezza in D1, con Mario Bolzoni, Gualtiero Medolago e Giosuè Rovetta che superano il TT Valmadrera in agilità.
Niente da fare in D2: Dario Facchinetti, Davide Alemanno e Luca Mazzoleni poco possono contro la VIS Gazzaniga A, che li batte per 5-0, anche se forse i nostri meritavano qualcosa di più.
Infine nella Youth Cup vittoria per 4-1 sul Guanzate per i piccolissimi Cristian Bolzoni, Thomas Giacometti e Simone Rinaldi.

CSI: Bene entrambe le formazioni

15/11/2014

Terza giornata con sorrisi per le due formazioni CSI dell'Olimpia Agnelli, impegnate in casa.
La squadra A, con in campo Davide Benaroio, Fabrizio Amadei e Mario Bolzoni, concede solo il punto della bandiera al David Nembro A, giocando una buona prova di squadra, e prolungando così la striscia positiva.
A segno anche la formazione B con Roberto Perucchini e Luca Mazzoleni, che battono per 5-0 il Pradalunga Z.

Buoni risultati dai giovani a Angolo

09/11/2014

Ancora una volta sono i ragazzi a tenere alto l`onore della compagine rossoblu.
Nella 2^ Prova Regionale di sabato infatti arriva un podio grazie al bel torneo di Fabrizio Amadei tra gli Juniores (con il nostro che perde nuovamente la semifinale per 3-2), e due atleti nei quarti di finale (Stefano Pezzoli negli Juniores e Thomas Giacometti nei giovanissimi).
Si fermano invece prima Cristian Bolzoni negli allievi e Nicola Vinati (all`esordio) negli Juniores.
Poca grazia invece nella gara 5^ categoria, con i portacolori che si fermano ai primi turni del tabellone o addirittura nel girone.

CSI: una vittoria e una sconfitta

31/10/2014

La seconda giornata del Campionato Provinciale CSI a squadre riserva un risultato positivo, ed uno negativo per i nostri colori.
Escono sconfitti nel match con i cugini della Nosari Mario Bolzoni ed Andrea Meroni, che incassano un 2-3 frutto di due punti su Mazzucchelli, mentre sia il doppio che gl iincontri contro Semperboni sono a favore degli avversari.
Vincente invece il duo formato da Giosuè Rovetta e Dario Facchinetti, che sconfiggono il Vall'Alta per 4-1.

I risultati di Vedano Olona

31/10/2014

Campionati fermi nel weekend per permettere la disputa dei Tornei Regionali di qualificazione ai Campionati Italiani 2015 di Torino.
In scena quindi nella palestra di Vedano Olona i 4^ e 3^ categoria.
Nella gara di sabato, per i colori rossoblu in campo nella gara 4^ categoria Loris Gargantini, Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli, Andrea Meroni, Giosuè Rovetta, ed il neo-olimpino Nicola Vinati, peraltro appartenente alla categoria inferiore.
Poca gloria per i portacolori bergamaschi, con il solo Loris Gargantini giunto tra i primi 16, mentre il resto della truppa si ferma prima: Amadei entra tra i primi 32, Pezzoli e Meroni si fermano un turno prima.
Gargantini si riscatta comunque il giorno successivo, giungendo addirittura tra i primi 8 della gara 3^ categoria, dopo aver eliminato diversi ottimi pongisti, a testimonianza di un gioco in crescita esponenziale.
Leggermente meno bene Paolo Bonazzi che, incappato nella classica giornata no, si ferma “solamente” al decimo posto.
Ai turni precedenti dei 3^ categoria si erano invece fermati Dario Fava, Enrico Capelli, Fabrizio Amadei e Gualtiero Medolago.
Bonazzi si riscatta parzialmente comunque in doppio assieme all’amico ed ex-rossoblu Emanuele Leto, attualmente tesserato per l’Ances di Novate: l’argento finale (il secondo su due gare disputate fin qui in stagione), testimonia il valore dei due, ma rammarica in quanto il match di finale era saldamente nelle loro mani.
Nel femminile, si ferma nel girone del 4^ cat. Stefania Scarpellini, mentre nel 3^ cat. la nostra portacolori supera il girone e si ferma tra le prime 16.

Doppia vittoria nell'esordio CSI

25/10/2014

A segno entrambe le formazioni targate Olimpia nell'esordio del campionato a squadre provinciale del CSI.
Il team A ha battuto per 5-0 la Pol. Cavernago, grazie ai sigilli dei 3 giovanotti Davide Benaroio, Andrea Meroni e Fabrizio Amadei, tutti a segno.
Nonostante il punteggio troppo severo comunque una bella partita, con iPedrini e Barcella a nostro avviso in grado di ben figurare in questa stagione.
Tre punti anche per la squadra B con in campo Luca Mazzoleni e Roberto Perucchini, nella serie B provinciale.
I due pongisti rossoblu superano col punteggio di 4-1 il Vis Gazzaniga C lasciando agli avversari un punto solamente, e giocando buoni incontri.

Risultati in chiaroscuro nella 2^ giornata FITeT

19/10/2014

3 vittorie e 5 sconfitte per le formazioni dell`Olimpia Agnelli in questa seconda giornata dei campionati a squadre FITeT.
Sconfitta per 5-2 per la formazione A di serie C1, scesa in campo nel bel palazzetto dell`ASTT Brescia, che anche in questa giornata è stata costretta a schierare il forte De Petra, nonostante l`addio al tennistavolo giocato dato nella scorsa stagione, per problemi di organico e per l`infortunio occorso prima dell`inizio della stagione al forte Cini.
Dunque partita dura per i nostri, che poco han potuto proprio contro De Petra, Orlini e Curcio, ed i due sigilli portano la firma di Davide Benaroio e di Giovanni Vaglietti. A secco invece Simone Burini nonostante sia apparso ancora il più in forma del quartetto, ed abbia ingaggiato una autentica battaglia terminata al quinto set proprio con De Petra, purtroppo poi persa per la bravura dell`avversario. A secco anche Erik Salvati, ancora a corto di preparazione, che comunque impegna al quinto set Orlini.
Grande vittoria invece per la formazione B sul campo del forte TT Novara. Ancora assente per motivi di salute Dario Fava, ci han pensato Simone Persico e Paolo Bonazzi con due punti a testa, e ha sigillato l`incontro Loris Gargantini in un crescendo entusiasmante di gioco.
Da segnalare, dopo lo scivolone iniziale che stava per compromettere l`incontro, il grande match di Simone con il defender straniero Illi, totalmente annichilito dal bergamasco, che gli concede 10 punti in 3 set!
Sorridono due squadre su 3 in serie C2: vittoria per 5-2 sull`Asca di Cassano D`Adda per Enrico Capelli, Andrea Meroni e Paolo Quaglia con tripletta per un Enrico in formissima; bene anche i giovanotti Fabrizio Amadei (3 su 3 per lui), Stefano Pezzoli (2 su 2) e Roberto Perucchini (a secco ma giocando partite davvero degne di nota) che vincono per 5-2, con la seconda formazione di Cassano. Sconfitta invece per Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Fulvio Vitali in casa delle Aquile Azzurre...5-1 il punteggio finale e Andrea Grazioli a portare il punto della bandiera ed a mettere alle corde il numero uno avversario.
Seconda sconfitta in D1, per opera del Tental Sesto S.Giovanni. Non basta l`inserimento di Gualtiero Medolago (2 su 3 per lui) ed il punto di Giosuè Rovetta...restano a secco Giorgio Bonfanti e Mario Bolzoni nel 5-3 finale.
Sconfitta anche per i piccolissimi Thomas Giacometti, Cristian Bolzoni e Nicola Vinati nella Youth Cup a Malnate: più grandi e più preparati i nostri avversari, anche se per le nostre fila una bella prestazione di Nicola ci rallegra, cui è seguito il secondo punto portato da Thomas.
Lunedì sera invece il  posticipo di serie D2 (richiesto dal CUS Bergamo per indisponibilità palestra), ha visto Davide Alemanno, Luca Mazzoleni e Stefania Scarpellini cedere di misura per 5-4 in un match davvero all`ultimo punto contro i cugini.

Buon esordio casalingo nella FITeT

12/10/2014

Due sconfitte su otto incontri giocati sono sicuramente un buon avvio per l'Olimpia nella prima giornata di Campionato.
Vittoria in C1 per 5-3 ma nella sostanza abbastanza serena per Simone Persico, Paolo Bonazzi e l'esordiente Loris Gargantini, che superano il TT Romagnano. Bene Simone e Loris, ancora un po' sottotono il capitano.
Sconfitta invece per la seconda formazione di C1, opposta alla forte Bagnolese. 2-5 il punteggio finale con buoni incontri e punti segnati da Simone Burini e Giovanni Vaglietti, mentre Davide Benaroio è rimasto a secco.
In C2 triplice vittoria per le nostre formazioni: fantastico 5-0 per Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Andrea Meroni e Matteo Persico, con Andrea apparso in gran miglioramento, e comunque tutta la squadra in grado di esprimersi su buoni livelli; Facile anche la vittoria per i terribili ragazzi Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli e Roberto Perucchini, che liquidano il TT Banfi con un bel 5-1; A segno dopo una partita infinita anche Mirko Burini, Giacomo Gozzini, Guglielmo Zappini e Fulvio Vitali, con quest'ultimo autore di una tripletta.
In D1 sconfitta per 5-2 per Mario Bolzoni, Giosuè Rovetta, Gianluca Del Frate e Giorgio Bonfanti, in una partita che con un pizzico in più di fortuna poteva girare a nostro favore.
Infine vittoria agevole in D2, con Dario Facchinetti, Luca Mazzoleni, Davide Alemanno e Stefania Scarpellini che han battuto la VIS Gazzaniga per 5-0.
Non si è disputato l'incontro di Youth Cup per ritiro del TT Gallarate dal campionato.

Olimpia sul podio ad Appiano (BZ)

05/10/2014

Prosegue il buon inizio di stagione per i colori dell`Olimpia Agnelli.
Nel Torneo Nazionale Seniores di Appiano, è ancora una volta il neo-rossoblu Loris Gargantini a rendersi protagonista in positivo, nella fascia over 452 in classifica.
Dopo un avvio titubane, e la sconfitta per 3-2 con l`ortico defender bresciano Lucariello, Loris inanella una serie di vittorie che lo portano alla vittoria finale sull`ex compagno di squadra Luigi Acquistapace dell`Abbadia Lariana, anch`egli artefice di un gran torneo.
Grande inizio di stagione dunque per l`ormai bergamasco di adozione, che sarà chiamato già il prossimo weekend a contribuire con i suoi punti alle vittorie in campionato.

A Gorla Minore un argento nel doppio 3^

29/09/2014

Nel torneo 4^ e 3^ cat. di Gorla Minore, manifestazionedi un livello raramente così alto, l'Olimpia Agnelli porta a Bergamo un argento nel doppio 3^ cat.
Si comincia il sabato con i 4^ categoria e per l'Olimpia in campo Fabrizio Amadei, Loris Gargantini, Erik Salvati e Giosuè Rovetta.
Si ferma nel girone Giosuè, peraltro sulla carta di categoria inferiore. Proseguono invece gli altri 3.
La seconda vittima rossoblu è Fabrizio, che ancora deve crescere in esperienza e soprattutto in grinta e "cattiveria agonistica"; tocca poi a Erik, ancora indietro con la preparazione.
La sorpresa (ma neanche tanto) di giornata viene da Loris, che va a vincere il torneo giocando bene e dando prova di ottimi miglioramenti, peraltro ottimamente seguito da Giosuè in panca.
Domenica invece di scena i 3^ categoria, e quindi tra i rossoblu in campo Fabrizio Amadei, Paolo Bonazzi, Loris Gargantini e Erik Salvati nel singolo.
Subito fuori dal girone Erik, mentre proseguoni gli altri. Loris termina la corsa ai sedicesimi di finale; Fabrizio invece approfitta di una X al primo turno e arriva agli ottavi; stessa posizione viene raggiunta anche da Paolo Bonazzi, che vince il turno dei sedicesimi, e perde poi di misura agli ottavi.
Nello stesso torneo in scena anche i doppi con l'inedito duo Amadei-Gargantini che gioca bene ma perde con gli ostici Casiroli e Caprini di Limito, mentre Paolo bonazzi, assieme all'ex- Emanuele Leto, giungono in finale, dove cedono il passo conquistando comunque un argento (vd. foto)

Regionale Giovanile e 5^ cat. ad Abbadia Lariana

14/09/2014

1° Torneo Regionale Giovanile e 5^ categoria ad Abbadia Lariana tra ieri e oggi...non male i colori rossoblu, anche se c'è da togliere ancora la ruggine.
Nel Giovanile, non superano i rispettivi gironi di qualificazione Thomas Giacometti (giovanissimi), Simone Rinaldi e Cristian Bolzoni (allievi). Tutti e tre i notri ragazzi vincono comunque una partita nel girone.
Meglio si comportano Stefano Pezzoli e Fabrizio Amadei negli juniores: Stefano si ferma ai quarti, sconfitto da Travaini dopo una buona partita; Fabrizio invece perde in semifinale dallo stesso Travaini, sul quale conduceva però per 2-0 e 9-7...prima che si "spegnesse la luce" e mancasse un po' di cattiveria agonistica. Non male comunque un 3° ed un 5° posto a inizio anno.
Nella gara 5^ categoria invece in scena Mario Bolzoni, Andrea Grazioli, Dario Facchinetti e Stefania Scarpellini.
Niente da fare in doppio per Mario e Andrea, sconfitti prematuramente.
Mario si ferma presto nel girone, mentre proseguono Dario (grazie a un bel risultato) e Andrea.
Il turno successivo vede la sconfitta di Dario, mentre un passo in più compie Andrea, che perde comunque troppo presto data la testa di serie n. 1 accreditatagli al via. Sicuramente anche qui la ruggine si è fatta sentire troppo.
Buon torneo invece per Stefania, che supera il girone e giunge poi molto bene fino alla finale...purtroppo anche per lei, una volta in finale ed avanti nei set, si disunisce, perdendo. Ottimo comunque l'argento.

Si scaldano i motori all'Open di Bollate

08/09/2014

Weekend all'insegna dei primi tornei stagionali per una piccola parte pongisti dell'Olimpia Agnelli. A Bollate (MI) è andata in scena infatti la prima prova Open Regionale, vera novità della stagione corrente. Per i nostri colori in campo Mario e Cristian Bolzoni nel torneo "verde" (per giocatori con posizione in classifica otlre la 2000 nel ranking nazionale), Enrico Capelli, Fabrizio Amadei e Loris Gargantini nel torneo "blu" (posizioni tra la 453 e la 2000 in classifica italiana), mentre nessuno inizialmente al via nel torneo "nero" (posizioni da 121 a 452). Nessun risultato di rilievo per i bergamaschi, con il duo Bolzoni prematuramente sconfitto nel torneo verde, Enrico Capelli giunto ai trentaduesimi del blu, Loris Gargantini e Fabrizio Amadei che terminano agli ottavi sempre del "blu", qualificandosi così alla gara "nera". In quest'ultima comunque buone prove dei nostri senza ottenere risultati ecclatanti, a conferma della ricerca di forma che i pongisti di Borgo Palazzo hanno intrapreso in vista dei campionati a squadre, al via ad Ottobre.

Pronti...via... si ricomincia

23/08/2014

Domenica 31 agosto ore 20.00 presso la sede della società (Or. Borgo Palazzo, Aula Magna), il consueto appuntamento con la riunione di inizio anno con presentazione delle attività per l'annata agonistica 2014-2015.
Vi aspettiamo

Bel Torneo ai Colli di San Fermo

17/08/2014

Uno "spumeggiante" ed in formissima Paolo Quaglia trionfa nel torneo dei Colli di San Fermo, ottimamente organizzato dagli amici dell' Or. Sarnico, che come al solito non perdono occasione per mattere a disposizion edi tutti ricchi buffet con ogni ben di Dio (Torte, bibite, panini, formaggi...di tutto veramente).
Al secondo posto si piazza Fabrizio Amadei, che pecca di esperienza in finale.
Nella semifinale cedono rispettivamente Luigi Pedrini contro Paolo e Rad Joan contro Fabrizio.
Bene anche Mario Bolzoni, che vince il tabellone di consolazione, ed il duo formato da Cristian Bolzoni e Thomas Giacometti, rispettivamente primo e secondo del torneo Giovanile.
Come per il buffet, applausi al Sarnico anche per i premi, in natura, sempre molto apprezzati da tutti...molto più delle coppe.
Bravi tutti, bella giornata

Alcuni dei cookie che utilizziamo sono essenziali per il funzionamento del sito. Utilizziamo inoltre alcuni cookie non essenziali (compresi i cookie di terze parti) per migliorare la tua esperienza utente. Cliccando "accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Puoi inoltre cliccare "maggiori informazioni" per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e sui cookie dalla quale potrai sempre revocare il tuo consenso.