PERSONAGGIO

Simone Persico

Simone Persico

L`arma segreta della B2: quando è in forma son problemi per qualsiasi avversario. Vai Peppoooooo

LISTA NOTIZIE STAGIONE 2015 - 2016

Conclusa la A1 master nel migliore dei modi

10/06/2016

Si è conclusa a Lucera nel weekend appena trascorso la seria A1 master, campionato Nazionale a girone unico di 12 squadre in Italia, insomma l'elite del Tennistavolo Italiano Over 40, di cui fa parte con orgoglio anche la formazione rossoblu. In seguito al ritiro della formazione di Modena, si era aperto un piccolissimo spiraglio di possibilità che l'Olimpia finisse nella lotta retrocessione, dalla quale era stata bravissima a restare esclusa nei primi due concentramenti a suon di risultati positivi. Ci han pensato invece Simone Burini e Giovanni Vaglietti, scesi appositamente a Lucera, a consolidare la posizione rossoblu. Negli ultimi 3 incontri di campionato infatti i nostri hanno ottenuto una ulteriore vittoria ai danni del Redentore Este, chiudendo così il campionato al 6° posto...bravissimi

Weekend di bei risultati

31/05/2016

Lo scorso weekend ha riservato ulteriori bei risultati per l'Olimpia Agnelli. A Terni Thomas Giacometti ha dato il meglio di se nella prova Nazionale del Trofeo Teverino, dove era convocato con la selezione della Lombardia. Le prove fisiche e del cesto hanno visto il nostro nel gruppone (comunque a ridosso delle posizioni che contano), mentre è nella prova del Tennistavolo che il nostro piccolo atleta ha dato il meglio, risultando al termine addirittura 3°, dopo aver vinto un gran match nei quarti di finale. Nello stesso weekend grande risultato da Torirano: Luca Mazzoleni, iscritto al torneo nazionale Open, giungeva addirittura sul secondo gradino del podio, dopo una gara in crescendo, ed una finale persa davvero sul filo di lana. Non solo i giovani quindi migliorano e portano grandi risultati a Bergamo. Complimenti!!!

Buone prestazioni per Thomas in Croazia

24/05/2016

il weekend dal 20 al 22 maggio ha visto la partecipazione di Thomas Giacometti con la selezione Lombarda, alla gara Zagiping, uno dei tornei giovanili più importanti a livello europeo. Convocato grazie alla vittoria nel Trofeo Teverino Lombardo (grazie a questo risultato la prossima settimana tra l`altro Thomas parteciperà sempre con la Lombardia alla fase nazionale del Trofeo Teverino), anche in terra croata il nostro mini-pongista (11 anni), ha dato il meglio di se al cospetto di 800 bambini provenienti da ogni parte d`Europa. La gara a squadre ha visto la Lombardia di Thomas vincere agevolmente il primo girone di qualificazione, per poi cedere il passo al girone successivo...turno in cui vincendo si sarebbe arrivati alle semifinali. Il singolo invece ha visto Thomas giocare molto bene vincere il primo girone, e perdere una sola partita nel secondo girone di qualificazione lottando alla grande (peraltro con quello che sarà il vincitore finale del torneo). In seguito, la stanchezza, la bravura degli avversari ed un piccolo stiramento hanno fermato il nostro, che si è dovuto arrendere comunque ai sedicesimi di finale di una competizione veramente di alto livello, e che rappresenterà sicuramente un gran passo per il suo miglioramento e l`acquisizione di esperienza.

Altro titolo regionale in casa rossoblu

23/05/2016

E' ancora Fabrizio Amadei, dopo il bel risultato della settimana scorsa nel doppio 4^ assieme ad Enrico Capelli (Campioni Regionali 4^ categoria), a regalare un nuovo alloro all'Olimpia Agnelli. Nei titoli regionali giovanili di sabato 21/05 infatti Fabrizio trionfa nella cat. Juniores, lasciando davvero poco spazio agli avversari. Oltre al biondo Amadei, sugli scudi anche Nicola Vinati che contrariamente alle previsioni, infila una vittoria dietro l'altra giungendo fino alla semifinale sempre nella categoria Juniores, ad un passo dalla finale con l'amico rossoblu. Nelle categorie Allievi e Giovanissimi, in cui l'Olimpia schierava altri elementi, ottime prestazioni per Cristian Bolzoni, Davide Cortinovis, Corrado Micheli e Thomas Pesenti, che con i loro risultati hanno spinto l'Agnelli al 6° posto assoluto del ranking giovanile FITeT. Nella giornata di domenica invece si sono disputati i titoli di Campione Regionale 3^ cat. ed Assoluto. Nessun podio per i bergamaschi, ma ottime prestazioni sia in singolo che in doppio per Paolo Bonazzi, Loris Gargantini, Dario Fava e Fabrizio Amadei.

Campionati Regionali 5^ e 4^ cat. ottimi risultati

18/05/2016

Si sono disputati a Coccaglio nel weekend appena trascorso i Campionati Regionali Individuali di 5^ e 4^ categoria, e l'Olimpia è risultata più volte protagonista. Andando con ordine: sabato il doppio femminile 5^ categoria ha visto la coppia formata da Stefania Scarpellini e l'ex rossoblu Simona Alghisi perdere in semifinale sul filo di lana, ma ottenere comunque un bronzo. E' andata meglio nel doppio misto, gara in cui la stessa Stefania Scarpellini, in coppia con Andrea Meroni, ha ottenuto un bel 2° posto.. un argento pregiato, ma che lascia il rammarico visto che la nostra coppia conduceva 2-1 e 10-7...peccato ma bene comunque. Nel singolo invece i nostri sifermano agli ottavi di finale, con buone prestazioni individuali ma nessuna da podio. Da segnalare comunque la gran prova di Mario Bolzoni, in grado di battere sia la testa di serie 1 della gara che il vincitore del precedente torneo. La gara 4^ categoria ci ha visto ancora più protagonisti... In singolare il risultato migliore è stato ottenuto da Fabrizio Amadei, che ha sfiorato la finale, perdendo dal neo-campione regionale Pugliese, ma ha ottenuto quindi comunque un bel bronzo. Lontano dal podio gli altri rossoblu, comunque in splendida forma. La ciliegina sulla torta è poi arrivata in doppio maschile, con lo stesso Fabrizio che in coppia con Enrico Capelli si laurea Campione Provinciale Lombardo, bravissimi!

Risultati FITeT e CSI del weekend

09/05/2016

Diversi gli atleti rossoblu nelle varie prove CSI e FTeT nel weekend appena trascorso. Prestazioni decorose ma senza acuti per Luca Mazzoleni ed Eugenio Burini nel Torneo Nazionale Verde disputato ad Este, con i nostri che hanno giocato comunque alla pari con tutti gli avversari incontrati, ma senza riuscire ad ottenere risultati di spicco. Decisamente meglio nel Torneo Nazionale Rosso Loris Gargantini, che supera brillantemente il girone di qualificazione, per poi proseguire fino agli ottavi di finale dove cede. Ottime notizie dai nostri giovani invece a Ponte San Pietro nell’ultima prova Provinciale CSI, e come al solito protagonisti i giovani dell’Olimpia Agnelli. Nella cat. Allievi bella vittoria di Corrado Micheli (tesserato per il CSI per il Sarnico e per i nostri colori per la FITeT), sue supera nell’ordine gli amici e compagni di allenamento Cristian Bolzoni e Thomas Giacometti...in pratica i 3 ragazzi continuano ad invertirsi nelle varie prove, ma sono sempre al vertice, segno di un buon lavoro in allenamento. Luca Mazzoleni giunge fino ai quarti di finale del singolo NC; Nicola Vinati (anche lui Sarnico-Olimpia) giunge al terzo posto ottimamente; il doppio infine vede dietro i vincitrici Garzaroli-Carrara, al secondo posto Nicola Vinati e Corrado Micheli, al terzo Mario Bolzoni e Fabrizio Amadei, ed al quarto i piccoli Thomas Giacometti e Cristian Bolzoni, in una gara quindi che ci ha visto protagonisti.

D1 a gonfie vele nei playoff

04/05/2016

Sembrava un avversario difficile da superare quello che il sorteggio ci aveva opposto nel primo turno dei playoff di serie D1 ed invece i nostri Nicola Vinati, Andrea Meroni, Giosuè Rovetta e Mario Bolzoni sono saliti in cattedra e supportati dalla numerosissima tifoseria rossoblu, hanno superato per 5-3 l`Obbiettivo Sport di Pozzo D`Adda. Sugli scudi Nicola Vinati autore di una bellissima tripletta ed Andrea Meroni, che appone due sigilli; a secco Giosuè Rovetta, nonostante match disputati davvero in maniera spettacolare ed ineccepibile, e persi sul filo di lana. Restano i complimenti dei forti ed ostici avversari, e le prestazioni dei nostri ragazzi che crescono davvero a vista d`occhio, mentre si prosegue quindi il cammino verso il prossimo turno.

Doppio 3^ cat. d'argento

03/05/2016

Si è svolta nel weekend a Malnate l'ultima prova regionale 4^ e 3^ categoria valide per la qualificazione ai Campionati Italiani di Lucera. Pochi gli iscritti in casa rossoblu e limitati alla gara 3^ categoria. Il singolo vede come miglior risultato il 9° posto di Paolo Bonazzi, mentre Loris Gargantini, Dario Fava e Fabrizio Amadei si fermano prima. La medaglia di giornata invece arriva dalla gara di doppio maschile: Loris Gargantini, in coppia con Alessio Quatraro del Corona Ferrea di Monza si ferma prima delle semifinali; Paolo Bonazzi e Fabrizio Amadei invece, nonostante l'inedita accoppiata, giungono fino alla finale, dove cedono però il passo a Facini-Paoletti, ottenendo comunque un ottimo argento.

Podio sfiorato agli Italiani Giovanili

29/04/2016

I Campionati Italiani Giovanili, svoltisi a Terni, confermano quanto di buono si era già visto per i nostri colori: Fabrizio Amadei nella categoria Juniores (nella quale ci sono già molti atleti ai primi posti del ranking assoluto in Italia) gioca alla pari con avversari molto più avanti di lui in classifica sia in singolo che nei doppi maschile e misto, senza raggiungere posizioni di rilievo, ma dando prova di ottimo livello e di grandi margini di miglioramento che fanno ben sperare. Nella categoria Giovanissimi invece il nostro piccolo Thomas Giacometti impressiona per i miglioramenti continui che sta denotando e, anche se lascia il rammarico per non aver raggiunto una medaglia, sfiora in due occasioni il podio. In doppio misto, con Salliu Emli di Castelgoffredo, Thomas perde il match che vale l'accesso al podio con la testa di serie n. 1 in Italia; nel doppio maschile viene fermato nuovamente al turno precedente rispetto al podio. In singolo, dopo aver trionfato nel girone, prosegue alla grande eliminando avversari che lo spravanzano in classifica, prima di perdere dalla testa di serie numero 5, in un match che veramente ci vede sfortunati perdere 3 set tutti ai vantaggi. Resta in ogni caso la conferma che Thomas sia a livello dei migliori in nazione, e sicuramente ne vedremo delle belle se i suoi miglioramenti continueranno così.

5^ prova CSI, ecco i riaultati

26/04/2016

La bella palestra di Stezzano ha ospitato la 5^ prova del Campionato Provinciale Individuale del CSI. Buoni i risultati degli atleti rossoblu che hanno partecipato alla manifestazione. La categoria Allievi ha come al solito confermato gli ottimi risultati per i nostri colori, con il più piccolo (Thomas Giacometti) che stavolta ha avuto la meglio sull'amico fraterno Cristian Bolzoni. Terzo l'ottimo Corrado Micheli, tesserato per il CSI per il Sarnico, ma FITeT per l'Olimpia. Nessun "olimpino" a segno nell'NC, ma ci rifacciamo nelle gare Assolute con Enrico Capelli che termina al 3° posto sia in singolo, che in doppio con Andrea Meroni.

Olimpia Agnelli in Czestochowa

20/04/2016

Dopo un bel periodo di preparativi, prenotazioni di aereo e organizzazione di tutto ciò che restava a Bergamo, sabato 16/04 la delegazione dell'Olimpia Agnelli Tennistavolo è partita per Czestochowa, per la disputa di un match amichevole con una locale formazione di "amatori" (rivelatasi poi molto più forte di quanto la stessa parola possa dire). Eugenio Burini, Gualtiero Medolago, Paolo Quaglia e Paolo Bonazzi dunque a rappresentare l'Olimpia, Bergamo ed idealmente l'Italia in questa amichevole cui i nostri amici polacchi tenevano veramente molto, e non per il risultato agonistico, bensì per una comunione tra le nostre due culture. Diremo quindi subito che il risultato è stato di 6-2 a favore del team Polacco, composto veramente da ottimi elementi, e che sia per i nostri che per gli amici polacchi è stata comunque una grande esperienza positiva, condita da momenti seri (il torneo pre-match, la partita amichevole vera e propria, la visita all'azienda principale sponsor dell'evento "Print Cycero", la visita dal Sindaco e la visita al locale famosissimo Santuario di Jasna Gora), e più frivoli (aperitivi, divertentissime cene in stile privato e la cena di gala post-match, il tutto condito anche da ottima vodka per suggellare e unire ancora di più nel divertimento). Insomma un vero trionfo questa trasferta in terra polacca, che ha aperto la strada ad una nuova amicizia per i nostri colori, ad una comunione con il bianco-rosso della polonia, e perchè no, ad una collaborazione fattiva che speriamo prenderà sempre più piede.

FITeT: ultima giornata e verdetti

18/04/2016

La 7^ giornata di ritorno segna la fine dei campionati a squadre e quindi è l'occasione per tirare le somme per ogni formazione. Sconfitta per 5-0 per la formazione di B2 priva di Paolo Bonazzi (occupato nella trasferta in Polonia di cui parleremo con una prossima news) sul campo della Capolista Milano. Si chiude così una stagione travagliata per la squadra di B2, che dopo aver dovuto forzatamente rinunciare a Simone Persico, si è trovata in una situazione difficilissima cui ha provato a rimediare senza però riuscire nell'intento. Poco male, si ripartirà con nuovo entusiasmo dalla C1. Ottima vittoria invece per i giovanotti della C1: Fabrizio Amadei, Stefano Pezzoli, Matteo Scaravaggi e Simone Burini chiudono con una bella vittoria per 5-3 sul Corona Ferrea, confermandosi così al 6° posto, appena sopra la retrocessione che era il vero obiettivo stagionale, vista la giovane età del team ed il fatto che la metà fosse all'esordio in serie C1. Bravissimi. Vittoria in C2 per la squadra A (Mirko Burini, Andrea Grazioli, Davide Benaroio) che conclude con l'agognata salvezza, e sconfitta invece sul campo dei capoclassifica di Limito per la B (Enrico Capelli, Paolo Quaglia, Giovanni Vaglietti e Matteo Persico) che chiude terza. LA D1 di Mario Bolzoni, Nicola Vinati, Giosuè Rovetta e Andrea Meroni, già sicura della promozione (peraltro traguardo non pronosticato ad inizio stagione), ottiene l'ennesima vittoria, ottimo davvero). Le D2 invece già ferme chiudono rispettivamente al secondo e terzo posto sfiorando la promozione che avrebbero meritato entrambe, ma quando gli avversari sono più forti bisogna anche rendere merito nonostante i nostri abbiano fatto grani miglioramenti. Che dire...tante squadre e ottimi risultati, compresa la salvezza della serie A1 veterani...su tutte queste formazioni un neo ci può stare, il bilancio è comunque ampiamente positivo anche quest'anno. Bravi a tutti

Campionati Fitet, penultima giornata

12/04/2016

Tredicesima giornata di campionati a squadre FITeT, sesta del girone di ritorno. En plein sfiorato per l'Olimpia: 7 vittorie su 8 per le nostre squadre. E' la B2 l'unica sconfitta di giornata: 4-5 contro il Varese in una partita ormai priva di importanza. Comunque ottima tripletta di Gargantini, a cui si aggiunge un solo punto di un poco concentrato Bonazzi. 5-3 al Saronno e salvezza sempre più vicina per la C1, trascinata da un monumentale Scaravaggi (tre punti per lui) e da Amadei (due punti). Riescono a vendicare le sconfitte dell'andata entrambe le C2:il 5-0 alla Cornaredese tiene vive la speranza di accedere ai playoff, con punti di Capelli (2), Vaglietti (2) e Quaglia (1), mentr ela seconda formazione infligge un 5-1 al Villaguardia e ottiene la matematica salvezza, con punti del solito Benaroio (2), Grazioli (2) e Burini (1). Agevole 5-0 contro il Cosio per la D1 (Bolzoni, Meroni, Rovetta e Vinati), con punti di tutta la squadra. Vittoriose entrambe le D2, entrambe contro il CUS. I piccoli hanno la meglio per 5-1 contro la squadra "A", con due punti di Bolzoni jr e Giacometti ed un punto di Cortinovis. La squadra A invece vince per 5-3 contro la squadra "C", con tripletta di Mazzoleni e doppietta di Micheli.

Campionato CSI sesta giornata di ritorno.

09/04/2016

Si è disputata in settimana la doppia sfida tra Olimpia e David Nembro. Nel gruppo A risultato pieno per Meroni e Capelli contro il trio Bostan, Bucci e Cadamuro. Nel gruppo B l'esperienza degli avversari (Bornatico/Gambirasio) ha la meglio sui ragazzi rossoblù Cristian/Thomas/Davide, 2-3 il risultato finale.

Mazzano, Torneo 4^, 3^ e Prime Racchette

22/03/2016

Nel 4' categoria poca gloria per i colori rossoblu, visto che Mario Bolzoni, ma soprattutto Giovanni Vaglietti e Davide Benaroio, perdono anzitempo, e lontano dalle posizioni che contano. Nel torneo 3' subito una buona notizia in doppio maschile, con Paolo Bonazzi che assieme a Umberto Vivaldi perde al quinto set il Match che vale l'accesso alla finale, ma giunge comunque terzo. In singolo subito fuori Enrico Capelli e Simone Burini. Proseguono Paolo Bonazzi e Loris Gargabtibi che terminano nei 16, mentre Fabrizio Amadei chiude nei primi 8. In contemporanea la prova Prime Racchette con il Thomas Pesenti iscritto. Il nostro piccolo disputa una buona prova che lo porta ad arrivare fino ai quarti di finale nonostante sia uno dei più piccoli anagraficamente. Bravissimo Thomas, continuare così !

Finali CSI, ottimi risultati

20/03/2016

Le finali Regionali CSI di Rogno regalano qualche bel risultato per i colori rossoblu. Su tutti c'è la vittoria di Thomas Giacometti del Titolo di Campione Regionale Giovanissimi. Il nostro piccolo ha dominato l'intera stagione vincendo tutte le prove disputate, ed anche in finale non ha mancato il risultato pieno, ottenendo così l'ambito traguardo. Ottimo torneo anche per Cristian Bolzoni, che termina al 5° posto nella graduatoria finale Regionale Allievi. Bene anche Corrado Micheli (che fa il CSI nel Sarnico, al 6° posto degli Allievi, e Nicola Vinati, leggermente più indietro, ma molto buono negli Juniores.

Trofeo Teverino,Regionale Giovanile e 5^ cat.

08/03/2016

Weekend di tornei a Castelgoffredo... La giornata di sabato vede nella mattinata impegnati i nostri due "nani" Thomas per la fase regionale del Ping pong kids-Trofeo Teverino. Dopo le 6 prove fisiche impegnative (lancio della palla, salto in lungo, percorso, lancio è ripresa palline da tennis, scatto "a navetta", e ovviamente tennistavolo), a trionfare così come due anni fa è Thomas Giacometti, che vince in diverse prove di quelle citate. Il nostro portacolori quindi verrà selezionato dal Comitato Regionale per vestire la maglia della Lombardia alle finali Nazionali di Terni del 26/29 maggio. Bene anche Thomas Pesenti che, più piccolo di un anno, vince un paio di gare e giunge al termine però attorno alla 5-6 posizione. Per lui ci sarà la possibilità di lottare per la vittoria anche il prossimo anno, rientrando ancora nelle età adeguate. A seguire nel pomeriggio torneo regionale giovanile. Thomas Giacometti, distrutto dal lavoro in settimana e dalle gare della mattina, vince il proprio girone dei giovanissimi e poi perde nei quarti di finale classificandosi sesto. Thomas Pesenti gioca veramente molto bene impensierendo la testa di serie 3 del torneo e ottenendo una vittoria nel girone accede al tabellone dove lotta fino al quinto set con il più grande ed esperto Bozzini, cedendo però di misura ma disputando un gran torneo e terminando nono. Cristian Bolzoni gioca finalmente molto bene ma per poco si ferma comunque nel girone degli allievi (bisogna ammettere anche la bravura degli avversari quando è così); Corrado Micheli sempre negli allievi supera bene il girone e poi perde dal forte Moras. Infine negli juniores bene Nicola Vinati che supera il girone e poi perde di pochissimo con Porteri dopo un bel Match, e Fabrizio Amadei che passeggia fino ai quarti dove viene impensierito da Colpi che comunque batte. Disco Rosso invece in semifinale contro il fortissimo Mutti, poi vincitore del torneo. Nel Torneo Regionale 5^ categoria invece notizie non brillantissime. Non riescono purtroppo a passare il girone Bolzoni padre e figlio: per entrambi una vittoria e due sconfitte. Passano per primi Meroni e Rovetta, con tre agili vittorie a testa. Nel tabellone ad eliminazione diretta, Giosuè non riesce a ripetere le belle prestazioni del girone, mentre Meroni si ferma ai quarti di finale, disputando comunque un buon torneo.

Doppia vittoria nel CSI

06/03/2016

Campionato CSI, quarta giornata di ritorno. Nel gruppo A va in scena il big match tra la prima Gazzaniga e la seconda Olimpia. Tra le mura amiche hanno la meglio i rossoblù Capelli/Benaroio per 3-2 sulla forte coppia vissina Garzaroli/Savoldi G. Nel gruppo B ottima vittoria in chiave salvezza per i giovani Cristian, Thomas G. e Davide tutti a segno nel 4-1 finale al Bariano.

A1 Over 40... grande prestazione e salvezza

27/02/2016

Se ad inizio anno sembrava un traguardo davvero duro da raggiungere, dopo il secondo concentramento, ci gongoliamo per la salvezza matematica acquisita dai nostri Paolo Bonazzi, Dario Fava, Simone Burini e Giovanni Vaglietti, che promossi nella scorsa stagione in A1 Master, ovvero tra le 12 migliori formazioni italiane, davvero non hanno sfigurato. L'organico più omogeneo di altre compagnini alla fine ci ha premiato, regalandoci il primo degli obiettivi posti ad inizio stagione, reso veramente arduo dalla presenza di veri fenomeni sia attuali che passati del pongismo italiano e non solo. Nel secondo concentramento i nostri hanno dapprima perso per 3-1 contro il TT Ennio Cristofaro, formato da Rosario Troilo (in carriera n.6 in classifica nazionale), e Gianfranco Dell'Omo (n. 25 nel momento di massimo splendore). A seguire bella vittoria sul TT Moncalieri (Bettiol, Schmitz e Selmi)per 3-2, e sconfitta contro il TT Prato formato da Adeyemo (attuale n. 13 italiano), Bisi Alessandro (ex 30 d'italia=, e La Rocca (ex n. 70) per 3-1. Infine bella vittoria conclusiva per l'Olimpia Agnelli sul Cral Roma di Giorgione (attuale 95 in italia), e Di Giambattista (ex. 32). Dopo un ottimo weekend pongistico in quel di Vasto (CH) quindi i nostri potreanno affrontare l'ultimo concentramento (a giugno, a Lucera (FG) con maggiore tranquillità per il traguardo ottimo conseguito.

4° Torneo Provinciale CSI a Sarnico

26/02/2016

A dispetto dei pochi iscritti tra i rossoblu (per via dei molteplici impegni anche in ambito FITeT), ottimi i risultati ottenuti in quel di Sarnico, e come al solito a ben figurare sono i nostri giovani. La categoria Allievi vede la vittoria di Thomas Giacometti che supera in semifinale il compagno Cristian Bolzoni (poi terzo), ed in finale l'altro amico Corrado Micheli, per il CSI tesserato con l'Or. Sarnico. Completa il podio Maffi dell'Or. Sarnico, quarto. Nella gara Non Classificati invece subito fuori Riccardo Rota e non pervenuto Mirko Burini; gioca alla grande invece Cristian Bolzoni, che supera brillantemente il girone e tutti i turni a seguire, aggiudicandosi così il torneo e la promozione nella categoria degli Assoluti. Nel doppio buona prova di Cristian e Thomas che però nonostante l'ottima rimonta da 0-2, vengono superati dal forte duo formato da Crespi e Cetera. Infine poca gloria nell'assoluto che vedeva i soli Mario e Cristian Bolzoni iscritti, purtroppo usciti troppo presto.

FITeT: 3^ giornata di ritorno, i risultati

16/02/2016

Esito amaro per le noster due formazioni iscritte ai campionati nazionali: il team di B2 perse sul filo di lana per 5-4 contro i lforte Trezzano, sfiorando la vittoria che sarebbe stata importantissima in termini di salvezza. A segno Gargantini, Fava e Persico, mentre resta a zero Bonazzi. Anche la squadra di C1 illude tutti di ottenere un fantastico successo sul forte Monza B, ma viene superata per 5-4. Per i rossoblu 3 punti di Amadei, ed un punto di Scaravaggi, nulla da fare invece per Pezzoli. Doppia vittoria per 5-2 in C2, sulle due formazioni del Lambrugo. Bene sia Enrico Capelli, Giovanni Vaglietti e Paolo Quaglia, che Davide Benaroio (ennesima tripletta), Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini. Il Lambrugo cede il passo ai rossoblu anche in serie D1, con Mario Bolzoni, Andrea Meroni e Nicola Vinati che non cedono nemmeno il punto della bandiera agli avversari. Bellissimo incontro in serie D2, tra le prime due della classe che si giocavano la testa e quindi la probabile promozione in D1. A spuntarla per 5-4 è la Vis Gazzaniga, mentre per i nostri 2 punti per Medolago, altrettanti per il giovane Micheli, mentre resta a secco purtroppo Mazzoleni.

Bene nel Regionale CSI, e nel nazionale Rosso

06/02/2016

La seconda prova regionale CSI vede i nostri mini-portacolori in evidenza. Nella categoria Allievi buona gara per Cristian Bolzoni che ottiene vittorie fino alla semifinale, raggiungendo così il bronzo. Nella gara Giovanissimi Thomas Giacometti bissa la vittoria ottenuta nella prima uscita regionale, candidandosi così di fatto anche alla vittoria finale. Giornata storta invece per Mirko Burini, che non supera il girone degli Adulti. DComunque ottimi i risultati rossoblu, completati anche da Corrado Micheli e Nicola Vinati che disputano il CSI con il Sarnico, ma si allenano e giocano la FITeT con l`Olimpia Agnelli. A Chiavari nel frattempo di scena nel Torneo Nazionale Rosso (per posizioni tra il 121 e il 452 in Classifica Nazionale) altri due rossoblu: Loris Gargantini e Paolo Bonazzi. Entrambi i pongisti targati Agnelli superano brillantemente il girone, e proseguono fino ai 16esimi di finale, disputando comunque una bella prova, in una gara di alto livello.

Seconda giornata di ritorno nel CSI

05/02/2016

La seconda giornata di ritorno dei Campionati CSI vede la formazione A di Capelli/Mazzoleni/Meroni vincere per 4-1 sul campo della Soc. Sansone di Cisano Bergamasco. Sconfitta invece per i piccoli Bolzoni e Giacometti per mano degli amici del Sarnico, con Vinati, Micheli e Maffi che ricorrono positivamente all`esperto Baroni per portare a casa la vittoria.

FITeT: Risultati della 1^ di ritorno

24/01/2016

Ottava giornata di campionati a squadre FITeT, prima del girone di ritorno. 2-5 contro il Limito per la B2 dei "Belli dentro 2.0" (Bonazzi, Fava, Gargantini), con il solo capitan Bonazzi vittorioso. I nostri adesso dovranno "remare" per uscire dalla zona retrocessione. Ribalta il risultato dell'andata e vince con il Gallarate la C1 dei "Nas", portando a casa altri punti importanti per la salvezza. Lascia spazio ai giovani il capitano, ed il risultato gli da ragione: due punti per Amadei e per un ottimo Pezzoli, uno per Scaravaggi. Risultati alterni per le C2: vittoriosi i "Buongustai", sconfitti i "Rozzi". Rapidissimo 5-1 ai danni del Como per i primi, con doppiette di Benaroio e Grazioli, a cui si aggiunge un punto del rientrante Gozzini. Lunga sconfitta per i secondi. Capelli, Quaglia e Vaglietti non riescono a replicare il risultato dell'andata: 3-5 con il Villa Romanò che potrebbe complicare la corsa ai playoff. La replica riesce invece alla D1 dei "Pesi Medi": 5-2 al Villa Romanò con tripletta di Meroni ed un punto a testa di Rovetta e Vinati. Agevoli vittorie per la D2, entrambe contro lo Stezzano. I "Mini Olimpici", in cui trova spazio anche il giovanissimo Pesenti, hanno la meglio per 5-2 contro la squadra "B", con tripletta di Giacometti ed un punto a testa di Cortinovis e Bolzoni junior. Gli "Aironi" vincono per 5-1 contro la squadra "A", con due vittorie per Medolago e Micheli, una per Mazzoleni.

Risultati alterni nel CSI

22/01/2016

Prima di ritorno campionato CSI. Nel Gruppo A continua la serie di risultati positivi per la formazione A dell'Olimpia Agnelli, che si impone per 4-1 nel derby cittadino con Nosari. Risultato opposto invece per la formazione B, nel gruppo B... i nostri piccoli portacolori vengono sconfitti per 4-1 dallo Stezzano A, cui va il merito di giocare al meglio questo incontro.

Ancora buoni risultati nei tornei 4^ e 3^ cat.

18/01/2016

Torneo regionale 4a e 3^ categoria a Gerenzano, ed Olimpini sempre protagonisti. Nel doppio quarta due ispirati Scaravaggi e Meroni sorprendono tutti e giungono dritti sino alla finale, uscendo però sconfitti. Il risultato è comunque un inaspettato ed ottimo argento. Nel singolo in gara Rovetta, Meroni, Pezzoli e Scaravaggi. Nulla da fare per Giosuè, che si ferma nel girone; Andrea passa da secondo ma perde poi al primo turno; gioca molto bene Stefano nel girone, passandolo da primo, ma poi si sidunisce e gioca senza testa contro il forte mini-difensore Bersan; Matteo infine ritrova il gioco e si spinge fino in semifinale, dove cede con qualche rimpianto. Terzo al termine. La gara 3^ categoria inizia con i doppi: fuori subito sia Loris Gargantini e Fabrizio Amadei, così come Paolo Bonazzi in coppia con Vivaldi. Nel singolo Enrico Capelli, Matteo Scaravaggi, Fabrizio Amadei, Lorìs Gargantini e Paolo Bonazzi. Niente da fare per Enrico, che viene stoppato nel girone; male anche Matteo, terzo nel girone e non qualificato al tabellone. Fabrizio supera il girone da secondo e perde dall'ostico Vivaldi al primo turno. Lorìs invece, dopo aver superato il girone come primo nonostante una sconfitta, viene sconfitto al secondo turno dal vincitore del torneo Michele Bertuzzi. Molto bene Paolo, che in giornata positiva prosegue sino alla semifinale, turno in cui viene sconfitto da Vivaldi dopo una bella e combattuta partita. Nel complesso quindi ancora ottime performance dei rossoblu targati Olimpia Agnelli...avanti così!

Primi tornei dell'anno,bene ancora i giovani

12/01/2016

Il 2016 riprende per fortuna esattamente come si era chiuso il 2015, ovvero con i giovani rossoblu sugli scudi nelle varie manifestazioni disputate, che elencheremo brevemente. Il Campionato Provinciale FITeT ha visto l'ottimo Luca Crespi del Gazzaniga confermare la testa di serie numero 1 e vincere la gara su Andrea Meroni, numero 2 alla partenza. Sul podio anche Paolo Semperboni della Nosari e Nicola Vinati, altro giovane di casa nostra. Il singolo femminile vede invece la vittoria di Tatiana Scerbina (Cus Dalmine), su Stefania Scarpellini (Olimpia Agnelli), e terza Raffaella Longo (Cus Dalmine). La gara più importante, il singolo assoluto, vede il podio completamente rossoblu, con il giovane talento Fabrizio Amadei vittorioso in finale su Dario Fava, e sul podio anche Giovanni Vaglietti e Loris Gargantini. Matteo Scaravaggi è invece protagonista nel singolo del Torneo Nazionale Seniores di Sermide, per la categoria Over452. Terzo al termine, Matteo disputa davvero un ottima gara, superando diversi avversari che lo precedono in classifica. Il provinciale CSI vede pochi iscritti per l'Olimpia per la concomitanza delle gare FITet, ma questo non ci limita nei risultati: Cristian Bolzoni vince la gara Allievi in finale su Corrado Micheli (tesserato per l'Oratorio Sarnico nel CSI, ma per la Fitet con i colori rossoblu). Terzo Thomas Giacometti altro giovane "olimpino". Lo stesso Thomas è grande protagonista nel Torneo Nazionale Giovanile di Cortemaggiore, gara in cui termina al 5° posto, sconfitto solo dal numero 1 italiano, cui rende la vita difficile comunque disputanto una buona partita. Nella stessa gara disputano buoni incontri pur senza arrivare vicino al podio Cristian Bolzoni, Corrado Micheli e Fabrizio Amadei. E se il buongiorno si vede dal mattino..il 2016 sarà un anno con i fiocchi!

Villaguardia un po` anche rossoblu

03/01/2016

Doppio impegno giovanile in quel di Villaguardia, con i nostri ragazzi impegnati per la prova più lunga dell`anno: la terza gara giovanile individuale, ed il Campionato Regionale Giovanile a squadre. Diciamo subito che la giornata sarà positiva in tutte le categorie ed addirittura tutti i mini-atleti rossoblu presenti giungeranno sul podio in almeno una gara...wow! Partiamo con i giovanissimi, che in mattinata disputano il singolo: Thomas Giacometti vince in agilità tutte le partite nel girone, prosegue poi spedito fino alla finale superando qualche piccolo momento difficile, e poi ritrova il solito amico ed avversario Pezzini, con cui parte malissimo e va sotto per 2 set a zero, recupera, si ha tre punti per giungere al quinto e decisivo set, ma li spreca (o meglio li gioca bene l`avversario), e quindi perde per 3-1. Comunque un argento per lui e prima medaglia di giornata. L`esordiente Thomas Pesenti invece, alla prima gara giovanile ufficiale, nonostante di un anno più piccolo ottiene subito una vittoria, ma questo non basta per accedere al tabellone principale. I due piccoli poi si rifanno alla grande nella gara a squadre, ottenendo solo vittorie con un crescendo di gioco di entrambi, tanto che Giacometti risulterà imbattuto così come il nostro doppio, e Pesenti arriverà a ottenere un punto (e il secondo sfuggito per pochissimo) anche in singolo nella finale. E la medaglia d`oro va al collo dei nostri, nuovi Campioni Regionali. Gara dura per la categoria allievi in cui i nostri Cristian Bolzoni e Corrado Micheli, orfani dell`amico Davide Cortinovis per oggi, ottengono comunque subito una brillante vittoria che li proietta inaspettatamente tra le migliori 4 formazioni. Ben giocata anche la semifinale, ma i nostri avversari riescono meritatamente a batterci, relegandoci così` al terzo posto finale, posizione che significa per noi comunque altre due belle medaglie di bronzo. Poca fortuna, e molta bravura degli avversari invece nel singolo, con i nostri che sbattono sui fenomeni di categoria. Anche la gara Juniores ci riserva buone sorprese, con Fabrizio Amadei e Nicola Vinati che giunti in semifinale però non riescono ad avere la meglio contro il Marco Polo di Brescia che ci batte per 3-2. Buono comunque il livello di gioco dei nostri e due belle medaglie per i nostri ragazzotti. Nelle gare di singolo Nicola fatica un po` al cospetto di avversari al momento ancora di poco superiori, ma che sta via via avvicinando, e si ferma nel girone. Spedito come un treno invece Fabrizio giunge fino alla semifinale dove supera Cicuttini, per poi trovarsi in finale opposto al fenomeno Mutti Matteo, numero 26 d`Italia, nei confronti del quale comunque non sfigura, impegnandolo seriamente in due set. Si chiude quindi la giornata con questa ulteriore medaglia d`argento, che assieme alle altre di giornata forma un bel bottino da riportare a Bergamo.

Ottime notizie dai Tornei FITeT di Asola

23/12/2015

Anche nel Mantovano i nostri portacolori si dimostrano assolutamente di livello, facendo sfoggio di bel gioco ed ottenendo anche risultati pregevoli. Nel 4^ categoria del sabato, sotto i riflettori Fabrizio Amadei che, sebbene febbricitante, ottiene un ottimo secondo posto alle spalle del solido Pugliese di Saronno. Illustri gli scalpi del nostro giovane durante il cammino verso la finale, ma non sono da meno nemmeno i compagni di squadra, che terminano prima le gare, ma ottengono ottime vittorie su avversari di ottima classifica. Matteo Scaravaggi giunge nei primi 8, Stefano Pezzoli nei primi 16, aliminando addirittura la testa di serie n.2, e Gualtiero Medolago si ferma al turno prima giocando però bene. Il nostro Medo si rifà però in doppio, gara in cui, con Matteo Scaravaggi, ottiene la vittoria finale, giocando decisamente in maniera ottima. La gara di 3^ categoria ci vede un po' meno vicini al podio, sia per l'assenza dei nostri "big" della categoria (Persico, Fava e Bonazzi), sia per il livello più alto degli avversari. Fabrizio Amadei è ancora il migliore degli Olimpini, e termina agli ottavi di finale, mentr eLoris Gargantini si ferma ai sedicesimi. Non accedono al tabellone principale invece Enrico Capelli e Matteo Scaravaggi.

Due podi a Monguzzo nel Regionale CSI

16/12/2015

Buoni risultati da Monguzzo, dove l`Olimpia Agnelli ottiene due bei podi nella prima prova individuale regionale del CSI. Il risultato migliore lo ottiene Thomas Giacometti, che trionfa nella categoria Giovanissimi... primo posto e tanto bel gioco. Leggermente sotto Corrado Micheli, che anche se iscritto con l`Oratorio Sarnico, fa ormai parte del nostro grande gruppo. Terzo Corrado alla fine. Meno bene gli altri rossoblu... Nicola Vinati, Cristian Bolzoni e Davide Cortinovis non riescono a raggiungere il podio nelle rispettive categorie.

5^ cat. Pozzo D'Adda, buone prove

10/12/2015

Una buona prova di gruppo, soprattutto per quanto riguarda il gioco, per i colori rossoblu a Pozzo D'Adda. Praticamente tutti gli atleti passano il girone, e ben si comportano a dispetto dell'altissimo numero di partecipanti. Senza stare ad elencare ognuno, diremo che buone prove sono fornite da Thomas Giacometti, Mario e Cristian Bolzoni, Nicola Vinati, Corrado Micheli, Stefania Scarpellini, Andrea Meroni e Giosuè Rovetta, con questi ultimi due sopra tutti, che finiscono per giocare uno contro l'altro il derby per i quarti di finale, vinto da Andrea, che poi si arrende al vincitore del torneo, l'ottimo Moras. Bravi ragazzi.

Csi: sempre bene i giovani

06/12/2015

I risultati della prova provinciale CSI di Vall'Alta ancora una volta confermano l'ottima verve di tutto il nostro settore giovanile. Bella Gara Allievi vince Cristian bolzoni, e termina al terzo posto Thomas Giacometti, perdendo appunto col fraterno amico Cristian. Esce ai quarti di finale Davide Cortinovis. La gara NC vede ancora Cristian Bolzoni sul podio visto che si classifica 3°. Nella stessa gara ottima prestazione anche di Corrado Micheli, che sebbene tesserato nel CSI per il Sarnico, giochi per i colori rossoblu nella fitet; anche lui giunge sul podio. Infine la gara di doppio vede un bellissimo risultato ottenuto dalla coppia formata da Cristian Bolzoni e Thomas Giacometti, che nonostante la giovanissima età, terminano al 4° posto. Nella gara assoluta poca gloria per la truppa rossoblu.

Ottimo esordio in A1 over40

06/12/2015

Esordio per l'Olimpia Agnelli in serie A1 over40 con il concentramento di Moncalieri giocato nel weekend. Nonostante fosse la matricola del girone (composto da sole 12 formazioni che rappresentano l'elite in Italia), la nostra formazione, che per l'occasione schierava Paolo Bonazzi e Dario Fava, torna a Bergamo con l'ottimo risultato i chiave salvezza di 2 vittorie e 2 sconfitte. Il primo incontro ci vede opposti al fortissimo Verres del l'asso Xu Fang e dell'ex rossoblu Roberto Vai . 3-0 il risultato per il team della Val D'Aosta, ma i nostri non demeritano (entrambi i nostri perdono il rispettivo singolo 3/1). Il secondo incontro vede i nostri salire in cattedra contro il Modena, team della famiglia Bisi che rappresenta praticamente la storia del TT in Italia. Pronti via Dario perde 0/3 da Giovanni Bisi, ma Paolo ristabilisce la parità vincendo 3/1 con Guido. Capolavoro in doppio con i nostri che partono male ad ogni set ma poi recuperano...al quinto sono sotto 10/5 e con 6 punti consecutivi ottimi vincono 12/10. La strada è spianata e i bergamaschi Nn se lo fan ripetere: Paolo impegna veramente il forte Giovanni ma cede, X cui tocca a Dario chiudere vincendo 3/2 con Giodo e regalando i primi 2 punti in A1! A seguire praticamente fotocopia con la Stella del sud di Napoli: Dario perde male con Mastroberti, Paolo facile mette sotto Savanelli. Sull1-1 il doppio giocato dai nostri è perfetto...3/0 e Olimpia avanti. Paolo gioca davvero bene i primi due set contro il num. 1 avversario Mastroberti. A questo punto il nostro "scende" un pochino e sale in cattedra l'esperto napoletano...3/2 il finale per lui. Dario ci fa tremare ma anche questa volta ottiene il punto della vittoria superando per 3/2 Savanelli. Ultima partita del concentramento quella con il forte team di Lanciano. Troppo forti gli avversari che possono schierare oltre ad Alesaandeo Santoro, il fuoriclasse Li Weimin che poi scopriamo essere stato numero 3 di Cina! Unico punto per i nostri di Dario per 3/2 su Santoro mentre li Weimn ottiene due punti... Si perde il doppio per 3/1 e solo vincendo quel Match si sarebbe potuto giocare sul 2/2 il Match tra Paolo e Santoro. Peccato ma va bene così... Esordio positivo per i nostri che ottengono 4 ottimo punti salvezza prima del prossimo concentramento di Vasto a febbraio

CSI, i risultati della quinta giornata

05/12/2015

Nel gruppo A vittoria per la squadra di capitan Luca Mazzoleni, che si impone sul Gazzaniga B schierando Davide Benaroio ed Erico Capelli, ed ottenendo così un bel 4-1. Nel gruppo B invece sconfitto purtroppo il team di Mario e Cristian Bolzoni per 2-3 ad opera del Cavernago.

Nella fitet cadono solo le C2 e la C1

29/11/2015

Giornata tutto sommato positiva per i colori rossoblu, anche se stonano le prestazioni sottotono ed i risultati negativi che giungono dalla formazione di C1 e dalle due squadre di C2. Andando con ordine, il team di B2 torna corsaro da Varese, grazie alle doppiette di capitan Paolo Bonazzi, di Dario Fava, ed alla ciliegina di Loris Gargantini, ottenendo due ottimi punti in chiave salvezza in attesa del rientro del convalescente Simone Persico. Cede malamente la squadra di C1 sul campo della diretta concorrente Saronno: 5-2 il punteggio finale, con i soli Simone Burini e Matteo Scaravaggi a segnare un punto per la squadra, mentr eFabrizio Amadei e Stefano Pezzoli restano a bocca asciutta. Debacle in serie C2: sconfitta sul filo di lana per 5-4 la squadra di Mirko Burini, Andrea Grazioli e Davide Benaroio, con quest'ultimo autore dell'ennesima tripletta, ed ancora imbattuto, e Mirko che sul 4-4 viene purtroppo superato ai vantaggi del 5° set; imprevista battuta d'arresto anche per Giovanni Vaglietti, Paolo Quaglia e Matteo Persico in casa della Cornaredese, che approfitta dell'assenza di Enrico Capelli per bloccare i nostri, che cedono così il primato in classifica. Carismatica la D1 che si impone sul Cosio Valtellino per 5-0, grazie alla bella prestazione di Giosuè Rovetta, Andrea Meroni, Nicola Vinati e capitan Mario Bolzoni. Infine in serie D2 i piccoli sconfiggono per 5-4 il forte Cus Bergamo A, grazie soprattutto alle 3 vittorie di un Simone Lombardo in costante crescita, ed ai punti di Thomas Giacometti e Cristian Bolzoni. I giovanissimi si avvicinano così alla vetta della classifica. Guardano invece tutti dall'alto Luca Mazzoleni, Dario Facchinetti, Corrado Micheli e Stefania Scarpellini, che sotto la guida attenta di Gualtiero Medolago, rifilano un bel 5-1 al Cus Bergamo B.

Buone notizie nella FITeT: è quasi en-plein

23/11/2015

Si sbloccano finalmente entrambe le squadre iscritte ai Campionati Nazionali. La formazione di B2 con una bella prestazione di squadra impone il risultato di 5-2 al GSO Arese venuto a Bergamo per conquistare importanti punti salvezza. Ottimo il match disputato dai nostri portacolori, con 2 punti per Paolo Bonazzi e Loris Gargantini, e la ciliegina sulla torta di Dario Fava. Ottimo match anche in serie C1, che porta alla conquista dei primi due punti in classifica a spese del Nuovo TT Camuno. I nostri ragazzi riescono nell'impresa di sbloccarsi superando una delle squadre più ostiche ed esperte del campionato, peraltro priva di uno dei suoi titolari. Ottima comunque la prova disputata dai nostri, con Amadei sugli scudi addirittura per aver battuto il forte Romele Alessandro. Una vittoria ed una sconfitta in serie C2: Enrico Capelli, Giovanni Vaglietti, Paolo Quaglia e Matteo Persico sconfiggono l'Ances Novate (5-1 il finale), mentre Mirko Burini, Andrea Grazioli, Guglielmo Zappini e Davide Benaroio subiscono un 3-5 dalla Libertas Cernuschese, nonostante Davide mantenga ancora l'imbattibilità. Serie D1 a segno contro la Libertas Cernuschese col punteggio di 5-1 grazie ai punti di Andrea Meroni, Giosuè Rovetta e Nicola Vinati. In D2 doppia vittoria: Luca Mazzoleni, Gualtiero Medolago e Corrado Micheli sconfiggono nello scontro al vertice il Cus Bergamo A, mentre Thomas Giacometti, Cristian Bolzoni ed un ottimo rientrante Simone Lombardo superano il Cus Bergamo B avvicinando così la vetta.

CSI: benissimo i piccoli

22/11/2015

Ottima prestazione corale dei nostri ragazzi del settore giovanile nella prima prova provinciale CSI, caratterizzata dalle poche iscrizioni rossoblu, causa molteplici impegni di campionato ecc. Il podio della categoria Allievi è praticamente quasi per intero dell'Olimpia Agnelli: primo classificato Cristian Bolzoni, secondo Corrado Micheli (che si allena e disputa i campionati di Fitet con noi), terzo Davide Cortinovis, quarto Thomas Giacometti. Anche negli NC ben figurano i nostri giovani: al termine saranno secondo classificato Cristian Bolzoni, e terzo Corrado Micheli, mentre Thomas Giacometti perde agli ottavi di finale dal vincitore del torneo Alfano. Davide Cortinovis e Riccardo Rota si fermano nel girone.

Fitet: faticano le prime squadre

11/11/2015

Ancora niente da fare per le due formazioni di serie B2 e C1, che riportano a Bergamo due sconfitte, rispettivamente da Romagnano e Olgiate Olona. La squadra di B2, priva di Simone Persico, ottiene a Romagnano solo il punto della bandiera con Bonazzi, mentre restano a secco Dario Fava e Loris Gargantini. In C1 invece bella battaglia dei nostri giovani opposti al forte Olgiate Olona: un punto a testa per Fabrizio Amadei, Simone Burini e Stefano Pezzoli, in un match in cui forse i nostri meritavano forse anche il risultato positivo. Battuta d`arresto per 5-4 anche per Mirko Burini, Andrea Grazioli e Davide Benaroio (autore comunque dell`ennesima tripletta) sul campo dell`Abbadia Lariana. Vincono invece agilmente (5-0) Enrico Capelli, Paolo Quaglia e Matteo Persico sul campo del Guanzate. Risultato pieno anche per Andrea Meroni, Giosuè Rovetta e Nicola Vinati sul terreno dell`Abbadia Lariana. In serie D2 quarta vittoria consecutiva per Dario Facchinetti, Luca Mazzoleni, Stefania Scarpellini e Corrado Micheli, con tripletta per quest`ultimo, e grande vittoria anche per la squadra di Thomas Giacometti, Simone Lombardo, Davide Cortinovis e Cristian Bolzoni (tripletta anche per lui) sul campo del Gazzaniga, con punteggio finale di 5-4.

FITeT: a secco le serie nazionali

07/11/2015

Ancora a zero punti le due formazioni iscritte ai Campionati Nazionali di serie B2 e C1. La prima squadra torna da Trezzano S/N con un durissimo 0-5 frutto dell'assenza forzata di Simone Persico e Paolo Bonazzi, e della giornata sottotono di Dario Fava e Loris Gargantini. Un Diego quaglia recuperato all'ultimo istante non sfigura assolutamente sebbene la mancanza di match ufficiali si faccia sentire nei momenti cruciali. A secco anche la squadra di C1, che perde in casa del forte Corona Ferrea B attualmente capoclassifica per 5-1. A segno solo Fabrizio Amadei, mentre giocano bene ma non raggiungono il risultato sia Simone Burini, che Matteo Scaravaggi, che Stefano Pezzoli, chiudendo così il match con un risultato che a nostro parere non rispecchia pienamente l'andamento. A segno entrambe le formazioni di C2 nel duplice scontro con il TT Lambrugo: Davide Benaroio, Mirko Burini e Andrea Grazioli vincono per 5-1 sul TT Lambrugo, mentre Enrico Capelli, Giovanni Vaglietti, Matteo Persico e Paolo Quaglia rifilano agli avversari un bel 5-2. Il Lambrugo viene sconfitto anche in serie D1 da Nico0la Vinati, Mario Bolzoni e Andrea Bolzoni con un rotondo 5-0. Infine in serie D2 Dario Facchinetti, Corrado Micheli e capitan Gualtiero Medolago vengono superati solo per 5-4 dal forte Gazzaniga A, formazione costruita per la vittoria finale del campionato, mentre i piccolini posticipano l'incontro con il CUS Bergamo per richiesta della formazione avversaria.

CSI, bene le prime due giornate

04/11/2015

Parte a razzo la formazione A, con un doppio 5-0 ai danni rispettivamente della US Nosari e dell'Or. Sansone, che la porta subito in testa nel girone A provinciale Anche la squadra B dei piccoli si comporta bene nel girone B, vincendo le prime due partite rispettivamente per 4-1 contro l'Or. Stezzano, e 3-2 contro l'Or. Sarnico. Entrambi gli incontri molto combattuti per i nostri "baby", che stanno crescendo a vista d'occhio. Con questi due risultati la formazione B si colloca al momento al secondo posto.

Malnate: 2 argenti nelle gare del weekend

26/10/2015

Il primo Torneo Regionale 4^ e 3^ categoria vede i portacolori dell'Olimpia tornare a Bergamo con due argenti. Nella gara del 4^ categoria protagonisti diversi giovani rossoblu: Stefano Pezzoli, Matteo Scaravaggi, Davide Benaroio e Fabrizio Amadei superano il girone brillantemente. Unico stop per Mario Bolzoni, alle prese con una categoria superiore alla sua. Ai primi turni si fermano poi Scaravaggi, Pezzoli (ottimo incontro contro Remelli, perso ai vantaggi del quinto set)e Benaroio. Prosegue il solo Fabrizio Amadei, che inanella una serie di vittorie fino a terminare la gara al 2° posto, dopo uno spettacolare match contro il forte Dossi. Nelle gare 3^ categoria della domenica invece subito due buoni risultati per i bergamaschi nel doppio: quinto posto per Loris Gargatini in coppia con Fabrizio Amadei, mentre Paolo Bonazzi, assieme al "bresciano" Filippo Marchese, giunge fino alla seconda piazza, ottenendo così un nuovo argento per l'Olimpia Agnelli. Poca grazia invece nel singolo 3^ categoria: superano il girone Paolo Bonazzi, Dario Fava, Loris Gargantini e Fabrizio Amadei. Niente accesso al tabellone invece per Matteo Scaravaggi. Quasi tutti gli atleti rossoblu si fermano poi ai sedicesimi di finale, con il solo Fava che ottiene una vittoria in più dei compagni, giungendo agli ottavi di finale.

Poca gloria nella seconda giornata FITeT

18/10/2015

Nel weekend della seconda giornata di gare FITeT si salvano dalla debacle solo due formazioni. Cede per 5-2 la serie B2 all'Ances Novate, nonostante un Simone Persico in gran spolvero, cui fan da contraltare la giornata no di Paolo Bonazzi, e un Loris Gargantini che gioca bene ma a cui manca davvero un pizzico di esperienza per chiudere partite già vinte. Nulla da fare come da pronostico per i ragazzi della C1, che soccombono col il punteggio di 2-5 alla corazzata Ripalta Cremasca. Bene Matteo Scaravaggi e Stefano Pezzoli autori dei due punti. Fabrizio Amadei resta al palo, nonostante ottimi match giocati, ma anche per lui vale il discorso fatto per Loris. La C2 di Enrico Capelli, Giovanni Vaglietti e PAolo Quaglia che regola con un bel 5-1 il Ripalta Cremasca, mentre quella di Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Davide Benaroio subisce un 3-5 dal TT Erba, nonostante Davide ottenga una tripletta personale davvero ottima. In serie D1 cediamo per 5-3 al TT Erba e anche qui un pizzico di esperienza e freddeza avrebbe probabilmente permesso un risultato migliore ad Andrea Meroni, Giosuè Rovetta e Mario Bolzoni. In serie D2 i "grandi" superano il CUS Bergamo B per 5-2 grazie alla tripletta di Capitan Medolago, unita ai due punti di Luca Mazzoleni. A secco Dario Facchinetti. Sfortuna e la solita inesperienza per i piccolissimi, che perdono 5-4 dall'Oratorio Stezzano A, nonostante la tripletta di un finalmente ottimo Cristian Bolzoni. Thomas Giacometti ottiene il quarto punto, e la fortuna gli gira le spalle quando forse avrebbe meritato anche il quinto. Davide Cortinovis invece è in continua crescita e nonostante lo zero di giornata, da segni di ottimi miglioramenti.

Solo le formazioni "Nazionali" a bocca asciutta

15/10/2015

Nella prima di andata, restano al palo solo le due formazioni rossoblu iscritte ai campionati di serie Nazionali, mentre vincono tutte le altre. La B2 esce sconfitta a Limito per 5-3 in un incontro davvero di ottimo livello. Niente i nostri possono contro il fenomeno Stefanov, e riescono solo a limitare i danni contro il forte (ed ex rossoblu) numero due avversario Leto. Nonostante ciò, un punto a testa per Simone PErsico, Paolo Bonazzi, e Dario Fava, fa sfiorare l'impresa, visto che si stava sul 3-2 per i nostri colori e avanti 2-0 nei set. Peccato ma giusto così, gli avversari han giocato meglio ed i nostri si rifaranno presto. A secco anche la C1, con Simone Burini, Fabrizio Amadei, Matteo Scaravaggi e Stefano PEzzoli che giocano alla pari con gli avversari, peccando nei momenti decisivi di inesperienza. Per diversi di loro peraltro si trattava dell'esordio in C1. A segno invece sia la C2 di Enrico Capelli, Giovanni Vaglietti, Paolo Quaglia e Matteo Persico (5-3 al Villa Romanò), che la C2 di Andrea Grazioli, Mirko Burini e Davide Benaroio (5-2 al Como). In D1 Mario Bolzoni, Andrea Meroni e Nicola Vinati regolano per 5-1 il Villa Romanò; doppia vittoria in D2 sulle formazioni esordienti, ma ben attrezzate, dello Stezzano: la formazione A deve schierare, oltre a Dario Facchinetti e all'esordiente Corrado Micheli, la riserva di lusso Gualtiero Medolago, per il doppio forfait dovuto a infortunio di Luca Mazzoleni e Stefania Scarpellini. Il risultato finale è ovviamente spinto anche da questo inserimento e recita 5-3 per i nostri colori; nel frattempo i piccoli Cristian Bolzoni, Thomas Giacometti e Davide Cortinovis regolavano con un 5-1 la seconda formazione di Stezzano, guidati saggiamente da Eugenio Burini.

Baci Milano nel weekend di esordio dei campionati

09/10/2015

Esordio nel fine settimana per tutte le formazioni FITeT targate Olimpia Agnelli, che giocheranno lontano dalle mura amiche. Arduo il compito per la B2 sul campo del forte Limito, formazione che punta decisamente alla promozione; match subito importantissimo anche per i ragazzi della C1, che cominciano così a giocarsi le loro carte per la salvezza; completano il quadro le due formazioni di C2, impegnate rispettivamente a Como e Villa Romanò, la serie D1 anch’essa impegnata a Villa Romanò, e le due formazioni di D2, ospiti della neo-nata società di Stezzano.
A spingere tutti i nostri ragazzi ci sarà anche la bellissima livrea frutto della collaborazione con il nostro nuovo amico-sponsor Baci Milano.
Il brand, lanciato 6 anni da Silvia Arienti e Giovanni Colombo, rappresenta alla perfezione la giovane e dimanica azienda italiana, richiamando il connubio tra l`amore (Baci) e la moda (Milano, vera capitale della moda).
Innovative idee di design estremamente commerciali per la casa e la tavola, per accessori moda, porta iPhone, bracciali e orologi, si accompagnano alla scelta geniale dei materiali.
Allo stesso modo entusiasmante il connubio con l’Olimpia Agnelli Tennistavolo, pronta a portare il bel nome di Baci Milano in alto, assieme al sempre presente, ineccepibile e fondamentale sponsor principale degli amici delle Agnelli Industries.

A Bologna ottime prestazioni degli over 40

06/10/2015

Nel weekend appena trascorso due le manifestazioni a cui erano iscritti gli atleti dell'Olimpia Agnelli. Nel Torneo Nazionale Seniores di Busseto (PR), poca gloria sia per Giosuè Rovetta che Matteo Scaravaggi nella gara Over 452 in calssifica: Giosuè si ferma nel girone, mentre Matteo giunge fino ai primi 16. Stessa sorte anche per Loris Gargantini nella gara Top 452, con il nostro che si ferma nel girone. Buoni risultati arrivano invece dal Torneo Nazionale Ovar 40 di Bologna. Nella gara principe, quella per età 40/50, si piazza al quinto posto Dario Fava, dopo aver perso un bellissimo derby rossoblu con il compagno Paolo Bonazzi, che giunge in semifinale. Peraltro Paolo conduceva la semifinale sul poi vincitore del torneo Roberto Fontata, per 2-0 e 5-2 prima di subire la rimonta avversaria. Peccato, ma bene così, bravi "vecchietti"

Dote Sport 2015/2016

02/10/2015

Ci fa piacere segnalare che il Comune di Bergamo ha aderito al progetto “Dote sport", lo strumento di sostegno offerto da Regione Lombardia che mira alla riduzione dei costi di svolgimento di attività sportive di base da parte di minorenni appartenenti a famiglie residenti in Lombardia. La Dote Sport, distinta in "Dote Junior" per i bambini di età compresa fra 6 e 13 anni, e in "Dote Teen" per i ragazzi dai 14 ai 17 anni, verrà erogata secondo i seguenti criteri definiti dalla Regione Lombardia:
- Residenza nella Regione Lombardia da non meno di 5 anni, maturata alla data di scadenza dei termini di partecipazione al Bando (19/10/2015), di almeno uno dei due genitori, o del tutore con cui il minore convive, o del genitore affidatario. - Certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità all`atto di presentazione della domanda (Nuovo ISEE 2015) non superiore a € 20.000.
- Preiscrizione o iscrizione del minore, nel periodo compreso tra settembre 2015 e giugno 2016, a corsi o attività sportive che: prevedano il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza; abbiano una durata continuativa di almeno 6 mesi; siano condotte da Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche scelte dalla famiglia tra quelle iscritte al Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva;
- Presentazione, nel caso di domanda di Dote per un minore disabile, di apposita certificazione di disabilità formalmente riconosciuta.
Importante
Il 10% delle risorse disponibili verranno destinate a bambini e ragazzi con disabilità. L`ammontare massimo del contributo di ciascuna Dote è di € 200 e non potrà comunque essere superiore alla spesa effettivamente sostenuta e documentata dal beneficiario. Di norma verrà assegnata una sola dote con la possibilità di ulteriori doti per altri figli, in caso di risorse disponibili. I contributi non possono essere richiesti se per lo stesso minore e per la stessa attività sportiva è già stato ottenuto un rimborso o un`altra forma di agevolazione da parte di Regione Lombardia o da altri enti pubblici. Per l’assegnazione della Dote Sport si terrà conto della condizione economica delle famiglie, dando priorità a quelle con ISEE più basso e alla composizione familiare, dando priorità a quelle monoparentali e a quelle numerose.
Domanda di ammissione
La domanda di ammissione deve essere presentata unicamente on-line entro le ore 16.00 del 19 ottobre 2015 direttamente da casa accedendo al sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it o, all’occorrenza, chiedendo aiuto presso gli sportelli di Spazio Regione o anche presso il Servizio Sport del Comune di Bergamo. In questa fase non ci sono documenti da allegare, la domanda è un’autocertificazione. Il richiedente dovrà tuttavia essere già in possesso della certificazione ISEE e della preiscrizione al corso sportivo. Le domande saranno successivamente trasmesse alla Regione Lombardia la quale stilerà una graduatoria di ammissione. I dati dichiarati nella domanda presentata saranno sottoposti a verifiche e validazioni da parte del Comune di Bergamo entro 20 giorni dalla comunicazione regionale inerente l’effettiva disponibilità di risorse per ogni comune. Da dicembre 2015 a giugno 2016 si procederà alle verifiche della documentazione di spesa presentata dai richiedenti. Entro giugno 2016 si procederà all’eventuale erogazione della dote fino ad esaurimento del budget stanziato. Assistenza e supporto
Nel caso in cui il richiedente necessiti di assistenza e/o supporto circa l’applicativo informatico da utilizzare per la registrazione e l’invio della domanda di adesione, si possono consultare:
1) Regione Lombardia
Osservare, sempre sul sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it, il “Video Tutorial” con le istruzioni per partecipare al bando Oppure chiamare il Numero verde 800.131.151 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 17:00). Mail: assistenzaweb@regione.lombardia.it
2) Servizio Sport del Comune di Bergamo
Via del Polaresco,15 (1° piano) - Tel. 035.399649 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00). Mail: dotesport@comune.bg.it
Per supporto nella compilazione della domanda può essere richiesto e fissato appuntamento nei seguenti giorni ed orari: Martedì - dalle 9.00 alle 12.30 Giovedì - dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00

Per ogni altra evenienza non esitate a contattare la nostra segreteria al numero di tel. 035/223162

Bene i rossoblu a Torino

30/09/2015

Inizio di stagione scoppiettante per i portacolori rossoblu, che nel weekend del 26/27 settembre sono scesi in campo nel torneo Rosso di Torino (per atleti tra la posizione 120 e 450 in classifica italiana).
A difendere i colori dell'Olimpia in campo Dario Fava, Paolo Bonazzi e Loris Gargantini.
E' proprio quest'ultimo a regalare le gioie maggiori alla società, raggiungendo un insperato alla vigilia 5° posto, dopo aver disputato una gara davvero con i fiocchi.
Termina ai sedicesimi di finale invece Paolo Bonazzi, autore comunque di una buona prova, ed in crescendo di forma.
Non raggiunge purtroppo il tabellone principale invece Dario Fava, incappato in avversari non congegnali al suo ostico gioco.

Domenica 27.09.2015 Festa del Borgo

17/09/2015

Anche l'Olimpia Tennistavolo sarà presente Domenica 27 Settembre 2015 per la Festa del Borgo. Via Borgo Palazzo a Bergamo (la bella e caratteristica arteria principale del nostro Borgo), sarà invasa da stand enogastronomici, intrattenimenti, gonfiabili, e quant'altro, ed ovviamente anche da stand sportivi, dalle 10 di mattina fino alle 20 di sera. Vi aspettiamo tutti a provare il Tennistavolo, e cimentarvi in sfide contro i nostri migliori atleti.

Tre medaglie nel giovanile di Abbadia Lariana

12/09/2015

Prima uscita ufficiale stagionale per i giovani rossoblu. Nel Torneo Regionale Giovanile di Abbadia Lariana ben 3 le medaglie conquistate dai nostri ragazzi. Nella categoria Giovanissimi unico iscritto tra i rossoblu Thimas Giacometti, che ottiene al termine il secondo posto alle spalle di Pezzini (Castelgoffredo), dopo aver perso la finale per 3/1. Negli Allievi poca gloria sia per Cristian Bolzoni, che Corrado Micheli che si fermano nel girone di qualificazione, ma dando segni di ampi margini di crescita. La categoria Juniores vede invece addirittura due rossoblu sul podio: Fabrizio Amadei termina al secondo posto dopo aver perso di un soffio la finale con Bressan (Castelgoffredo), per 3/2; Nicola Vinati invece finisce sul gradino più basso del podio, sconfitto in semifinale dall'amico e compagno di squadra Fabrizio. Dunque buoni risultati nonostante i pochi allenamenti ancora all'attivo. Bravi ragazzi!

Primi tornei e prime medaglie

09/09/2015

Al via la stagione e subito due medaglie per i nostri colori. Nel Torneo Open di Mortara infatti, nella gara di doppio over 3000 salgono sul gradino più baso del podio Luca Mazzoleni e Dario Facchinetti, che giungono terzi. Stesso risultato anche per Dario Fava nel singolo over 300, superato in semifinale solo dal vincitore del torneo.

Inseriti calendari Campionati FITeT

05/09/2015

E' stato completato l'inserimento dei calendari dei Campionati a squadre FITeT per l'annata agonistica 2015/2016, che ci vedranno impegnati con ben 8 formazioni: A1 over 40, B2, C1, C2A, C2B, D1, D2A, D2B. A Queste si aggiungeranno le due formazioni del CSI provinciale...decisamente una stagione impegnativa... In bocca al lupo a tutti, e forza Olimpia

E si riparte....!

20/08/2015

Lunedì 31 agosto ore 20.00 presso la sede della società (Oratorio Borgo Palazzo, Aula Magna), il consueto appuntamento con la riunione di inizio anno con presentazione delle attività per l'annata agonistica 2015-2016. Vi aspettiamo

Alcuni dei cookie che utilizziamo sono essenziali per il funzionamento del sito. Utilizziamo inoltre alcuni cookie non essenziali (compresi i cookie di terze parti) per migliorare la tua esperienza utente. Cliccando "accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Puoi inoltre cliccare "maggiori informazioni" per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e sui cookie dalla quale potrai sempre revocare il tuo consenso.